sabato 18 agosto, 2018 - 11:13:46
Home > Cultura e Eventi > Eventi > A Sava, il secondo appuntamento con il seminario sul “Tarantismo, un rito che cura”

A Sava, il secondo appuntamento con il seminario sul “Tarantismo, un rito che cura”

Per tutti gli appassionati di musica, si terrà il 20 Maggio alle ore 18 presso il Lab. Urbano Ex Macello di Sava(TA), il seminario sul “Tarantismo, un rito che cura”, diretto e curato dal musicista e compositore Massimiliano Morabito.

Il seminario fa parte del secondo appuntamento di eventi formativi realizzati dalla collaborazione di Flow Scuola di musica, Arci Calypso Sava e Movidabilia.

Si tratterà di un seminario ricco di documenti, testimonianze, interventi e video. Interverranno per l’occasione, il presidente di Arci Calypso lo psicologo Fabio Lomartire e la psicoterapeuta Veronica Buccoliero.

La danzaterapia, la cromoterapia e l’aromaterapia, considerati oggi modernissimi rimedi contro i nostri mali hanno in realtà radici molto antiche e proprio qui in Puglia possono essere ritrovate nel fenomeno del tarantismo dove musica, colori e profumi, all’interno di una comunità accogliente e partecipe, aiutavano il disagiato a liberarsi dai propri malesseri interiori.

Il seminario si svolgerà all’interno del Lab. Ex Macello location di numerosi eventi culturali innescati da Arci Calypso Sava. Il Lab. Ex Macello, attraverso la creazione di eventi formativi di alto spessore, si vuole porre al centro di un fermento culturale e sociale non solo per la comunità di Sava(TA) ma, per l’intera provincia ionica.

In questo piccolo viaggio nel tarantismo Pugliese – ha affermato Morabito – si analizzeranno alcune delle principali interpretazioni sul fenomeno: da Kircher a Serao, da De Martino a Rouget e Lapassade e si visioneranno video rari e inediti. Sarà straordinario riflettere su come testimonianze scritte nei secoli passati siano ancora presenti negli archivi viventi che ho direttamente intervistato e come l’oralità popolare possa ancora oggi svelare antichi saperi.” Il seminario mette al centro la nostra storia e radici comuni. Attraverso testimonianze dirette, si parlerà dei nostri paesi e della loro evoluzione storica-musicale e sociale.

Musicista e compositore , Massimiliano Morabito vive a Cisternino ed è laureato al Dams di Bologna. Si è specializzato nella tecnica dell’organetto con Mario Salvi, frequentando anche stage con i più importanti organettisti del panorama italiano ed internazionale. Abbina allo studio dello strumento un attento lavoro di ricerca sul campo, che lo porta nel 2004 a curare il cd di ricerca Tomma tommë – musiche e balli dalla Murgia dei trulli di Pino Gala, e ad avere un fondo personale per la sua ricerca nell’Archivio Sonoro Pugliese. Nel 2008 incide il suo primo disco solista sendë nà rionettë sunà (Squilibri ed.), dove interpreta 11 tarantelle della Puglia centro meridionale, molte delle quali inedite e frutto della sua ricerca sul campo.

Si esibisce su prestigiosi palcoscenici in Italia e all’estero. Dal 2009 inizia la sua collaborazione con il Canzoniere Grecanico Salentino, che lo porta ad esibirsi in tutto il mondo e ad incidere due dischi. Nel 2010 è ospite nel Concertone della Notte della Taranta diretta da Ludovico Einaudi.

Il costo del seminario è di 3 euro (Gratis per i bambini al di sotto dei 12 anni). A tutti i partecipanti sarà rilasciato attestato di partecipazione per gli usi consentiti dalla legge.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

25 Agosto ritorna “Attacco a Maruggio”

Torna a rivivere una delle pagine più importanti della sua storia, il piccolo borgo di …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache