martedì 25 settembre, 2018 - 16:46:44
Home > Attualità > Apparato uro-genitale maschile e prevenzione, visite gratuite con il Percorso Azzurro della Lilt

Apparato uro-genitale maschile e prevenzione, visite gratuite con il Percorso Azzurro della Lilt

Da quest’anno, per la giornata del 14 giugno, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori organizza la campagna nazionale Percorso Azzurro, tesa a sensibilizzare l’opinione pubblica sui tumori dell’apparato uro-genitale maschile e a promuoverne la prevenzione. La campagna vanta anche una presenza e dei risvolti diretti sui territori locali, grazie all’azione incisiva dei 397 punti Prevenzione (Ambulatori) Lilt disseminati in Italia, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali.

Anche la Sezione Provinciale di Taranto offre il suo fattivo contributo alla campagna, garantendo visite urologiche gratuite per l’intera giornata di giovedì 14. I controlli, comprensivi di ecografia a reni, vescica e prostata, saranno condotti dal dott. Antonio Franco, urologo convenzionato con la Lilt, nel suo studio di Taranto, presso il Poliambulatorio di Via Corsica n. 17.
Per accedere alla visita, i soci Lilt dovranno semplicemente esibire la loro tessera. A chi non è tesserato Lilt, invece, sarà richiesto un contributo di 10,00 euro, utile al rilascio della tessera 2018 di nuovo associato e al futuro accesso ad altri esami e visite, in regime di convenzione.
Le visite urologiche potranno essere prenotate chiamando il 380.7690733, lunedì 11 maggio, dalle ore 17:00 alle ore 19:00. Il telefono sarà disattivato all’esaurimento del numero massimo di accessi previsto.

Nell’ambito delle iniziative collaterali collegate alla campagna, inoltre, il Comando Marittimo Sud della Marina Militare di Taranto, nelle ore notturne, illuminerà il Castello Aragonese di azzurro, colore simbolo dell’iniziativa, nell’intento di dare un segno visivo – discreto e suggestivo – dei riflettori tenuti sempre accesi sulle azioni di salvaguardia della salute maschile.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

San Pietro in Bevagna (Manduria) – Due auto prendono fuoco dopo incidente stradale

MANDURIA – Un brutto incidente si é verificato la scorsa notte nel centro di San …

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache