domenica 19 novembre, 2017 - 11:23:05
Home > Cronaca > Attentato incendiario a Palagianello: la solidarietà di CIA Puglia all’Arma

Attentato incendiario a Palagianello: la solidarietà di CIA Puglia all’Arma

La Confederazione condanna il vile atto doloso contro la Caserma dei Carabinieri

CIA-Agricoltori Italiani Puglia esprime sdegno per la deplorevole azione di ignoti che nella tarda serata di martedì hanno appiccato il fuoco davanti ai garage della caserma dei Carabinieri di Palagianello. Le fiamme hanno causato l’annerimento del marciapiede e, parzialmente, delle saracinesche.

“Siamo vicini all’Arma, baluardo per la sicurezza e la tutela dei cittadini, e condanniamo fermamente questo atto vile che colpisce un presidio di legalità – afferma il presidente provinciale CIA Taranto Francesco Passeri – L’attentato incendiario è un preoccupante segnale di sfida alle istituzioni dello Stato, qualunque sia la natura del gesto. Ci auguriamo che si faccia piena luce sull’episodio e i responsabili vengano identificati quanto prima, restituendo così serenità all’intera comunità di Palagianello”.

I fatto

Nella tarda serata del 7 novembre 2017, in Palagianello (Ta), ignoti hanno versato benzina sul marciapiedi antistante i garages della Caserma dei Carabinieri, appiccando il fuoco.

Le fiamme hanno causato l’annerimento del marciapiedi ed il parziale annerimento delle saracinesche, senza provocare danni a persone o al fabbricato.

I militari della locale Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellaneta hanno avviato le indagini finalizzate ad individuare il responsabile dell’ azione.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Sava: carabiniere uccide il padre, la sorella e cognato, poi si esplode una pallottola sotto il mento

SAVA – Un’eredità divisa male, questa sarebbe stata la causa che ha spinto Raffaele Pesare …

Rispondi

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache