Home » Locali » Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmini a Campomarino

CAMPOMARINO DI MARUGGIO – Per tutta la serata di ieri e buona parte della nottata appena trascorsa il cielo di tutto il litorale jonico salentino è stato illuminato da una eccezionale tempesta di fulmini. L’epicentro del fenomeno elettrico è stato Campomarino di Maruggio dove intorno alle 22 una saetta di elevata intensità si è scaricata su un camion che era fermo nella centralissima Piazza Italia colpendo, fortunatamente non direttamente, un operaio che stava scaricando gli strumenti musicale per un concerto che naturalmente è saltato. L’uomo di 33 anni, M.D. di Manduria, ha avvertito la scossa perchè al momento della scarica era poggiato sulla carrozzeria del mezzo. Stordito e impaurito è stato soccorso dai suoi colleghi che hanno chiamato il 118. Giunto sul posto, l’equipaggio dell’ambulanza lo ha visitato dichiarandolo fuori pericolo. Il trentatreenne che non si è accorto del fulmine, ha raccontato di aver avvertito un forte dolore all’addome che in quel momento era a contatto con la carrozzeria del camion e poi dei forti bruciori ai piedi e alle mani. Sono stati segnalati altri fulmini caduti soprattutto nelle zone alberate del litorale ionico salentino. Nella zona di Campomarino dove si è consumata la tempesta elettrica, il Sistema italiano rilevamento fulmini (Sirf) ha registrato una densità ceraunica di potenza 6 su una scala di valori che va da 1 a 7.

Leggi anche:

Manduria (Ta): località "Specchiarica"., scoperto dai C...
Maruggio - Convocazione consiglio comunale straordinario ed urge...
Circolo Legambiente - Riposta del direttore della Voce di Maruggi...
Comune di Maruggio - Assessorato ai servizi sociali - Ricerca 2 a...
Boom di visite al nostro sito: domina la Notte della Taranta
Grazie per aver valutato questo! Ora, dire al mondo come ti senti - .

Dopo aver letto questo articolo come ti senti?

  • Soddisfatto
  • Indignato
  • Triste
  • Divertito
  • Allarmato
  • Annoiato

Lascia un Commento

*

Da leggere prima di lasciare un commento

Assicurati che il tuo commento segua le nostre linee guida: i contenuti dei singoli commenti rappresentano esclusivamente il punto di vista dell’autore del commento stesso. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio potrebbero essere rimossi. L’inserimento di commenti agli articoli di La Voce di Maruggio è soggetto a preventiva approvazione ed è moderato da La Voce di Maruggio. In ogni caso, i messaggi offensivi, ingiuriosi, polemici, volgari, oltraggiosi, irrispettosi, infamanti o di incitamento all’illegalità, che rechino minaccia, danno, diffamino o insultino altri utenti o terze persone non sono ammessi e saranno cancellati. Tutti i commentatori di La Voce di Maruggio sono identificabili: ogni commento è accompagnato da uno specifico indirizzo Ip che è a disposizione delle competenti autorità qualora ne fosse fatta specifica richiesta. Qualche volta può capitare che un commento sia stato pubblicato e lo si ritenga comunque offensivo, in questo caso basta inviare un’email (redazione@lavocedimaruggio.it) per segnalarlo e questi verrà eliminato.

  • Usa il tuo vero nome. (Nome e le iniziali del Cognome)
  • Nessun link in firma ai tuoi commenti
  • Nessun tipo di parola offensiva (per favore)

Commenti che non aderiscono alle linee guida saranno cancellati o contrassegnati come spam.

 

Copyright © 2009-2014 La Voce di Maruggio · RSS · Autorizz. del Tribunale di TA N.6/2012 - Editore: Apulus Soc. Coop. Sociale Onlus P.I./C.F. 02588750733