Home » Locali » Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmine colpisce un giovane a Campomarino

Fulmini a Campomarino

CAMPOMARINO DI MARUGGIO – Per tutta la serata di ieri e buona parte della nottata appena trascorsa il cielo di tutto il litorale jonico salentino è stato illuminato da una eccezionale tempesta di fulmini. L’epicentro del fenomeno elettrico è stato Campomarino di Maruggio dove intorno alle 22 una saetta di elevata intensità si è scaricata su un camion che era fermo nella centralissima Piazza Italia colpendo, fortunatamente non direttamente, un operaio che stava scaricando gli strumenti musicale per un concerto che naturalmente è saltato. L’uomo di 33 anni, M.D. di Manduria, ha avvertito la scossa perchè al momento della scarica era poggiato sulla carrozzeria del mezzo. Stordito e impaurito è stato soccorso dai suoi colleghi che hanno chiamato il 118. Giunto sul posto, l’equipaggio dell’ambulanza lo ha visitato dichiarandolo fuori pericolo. Il trentatreenne che non si è accorto del fulmine, ha raccontato di aver avvertito un forte dolore all’addome che in quel momento era a contatto con la carrozzeria del camion e poi dei forti bruciori ai piedi e alle mani. Sono stati segnalati altri fulmini caduti soprattutto nelle zone alberate del litorale ionico salentino. Nella zona di Campomarino dove si è consumata la tempesta elettrica, il Sistema italiano rilevamento fulmini (Sirf) ha registrato una densità ceraunica di potenza 6 su una scala di valori che va da 1 a 7.

Leggi anche:

E' nato da poche ore ed è già "grande"
Statte: lei lo rifiuta, lui la investe con l’autovettura. Arresta...
Operazione “Carioca” della Guardia di Finanza: scommesse clandest...
Tecnologie - Non rispondi al telefono? La mamma ti blocca.
Don Ezio SUCCA, parroco della Chiesa di San Pietro Apostolo in mi...
Grazie per aver valutato questo! Ora, dire al mondo come ti senti - .

Dopo aver letto questo articolo come ti senti?

  • Soddisfatto
  • Indignato
  • Triste
  • Divertito
  • Allarmato
  • Annoiato

Lascia un Commento

*

Da leggere prima di lasciare un commento

Assicurati che il tuo commento segua le nostre linee guida: i contenuti dei singoli commenti rappresentano esclusivamente il punto di vista dell’autore del commento stesso. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio potrebbero essere rimossi. L’inserimento di commenti agli articoli di La Voce di Maruggio è soggetto a preventiva approvazione ed è moderato da La Voce di Maruggio. In ogni caso, i messaggi offensivi, ingiuriosi, polemici, volgari, oltraggiosi, irrispettosi, infamanti o di incitamento all’illegalità, che rechino minaccia, danno, diffamino o insultino altri utenti o terze persone non sono ammessi e saranno cancellati. Tutti i commentatori di La Voce di Maruggio sono identificabili: ogni commento è accompagnato da uno specifico indirizzo Ip che è a disposizione delle competenti autorità qualora ne fosse fatta specifica richiesta. Qualche volta può capitare che un commento sia stato pubblicato e lo si ritenga comunque offensivo, in questo caso basta inviare un’email (redazione@lavocedimaruggio.it) per segnalarlo e questi verrà eliminato.

  • Usa il tuo vero nome. (Nome e le iniziali del Cognome)
  • Nessun link in firma ai tuoi commenti
  • Nessun tipo di parola offensiva (per favore)

Commenti che non aderiscono alle linee guida saranno cancellati o contrassegnati come spam.

 

Copyright © 2009-2014 La Voce di Maruggio · RSS · Autorizz. del Tribunale di TA N.6/2012 - Editore: Apulus Soc. Coop. Sociale Onlus P.I./C.F. 02588750733