giovedì 15 novembre, 2018 - 20:39:55
Home > Primo Piano > «No ai rifiuti tossici dalla Campania» A Lizzano la protesta dei cittadini

«No ai rifiuti tossici dalla Campania» A Lizzano la protesta dei cittadini

Lizzano no discaricaLIZZANO – Singolare messa in scena dei cittadini per protestare contro la puzza prodotta dalla discarica Vergine esponendo su balconi e finestre lenzuola bianche con la scritta «no alla puzza». Da anni, terribili odori invadono le vie del paese, soprattutto di sera. Gli attivisti di AttivaLizzano insieme all’amministrazione comunale, chiedono a Regione ed Asl di controllare le attività della discarica e scoprire se oltre ai cattivi odori, c’è un rischio concreto per la salute dei lizzanesi.

Ma c’è anche un altro problema che preoccupa gli abitanti del paese e riguarda anche la discarica Vergine, insieme a Ecolevante ed Italcave (altre discariche in provincia di Taranto), ovvero il rischio che arrivino rifiuti pericolosi dalla Campania come già avvenuto negli anni scorsi. Quattordici 14 sigle ambientaliste come Altamarea e Greenpeace e associazioni cittadine di Grottaglie, Fragagnano e Carosino hanno manifestato per chiedere alla Regione di fermare l’arrivo di rifiuti tossici.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.