giovedì 28 Ottobre, 2021 - 20:07:03

A proposito di Tasi riflessione del M5S di Maruggio

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S di Maruggio.

1400837332720_TASILa TASI non si paga nei comuni 5 stelle!

….E comunque, MARUGGIO, vale meno di Mottola, meno di Ragusa o di Assemini?

Anche questa volta il Comune di Maruggio, avrebbe potuto prendere esempio da chi riesce a lavorare bene sul territorio e per i cittadini ma purtroppo, si è rivelato incapace anche solo di copiare il lavoro altrui.
Apprendiamo solo oggi che il Comune di Mottola, esempio virtuoso della prov. di Taranto non farà pagare la TASI ai suoi abitanti e, con una informativa del sindaco, lo rende pubblico ai cittadini.
Il Consiglio Comunale di Mottola, con la delibera n.36/2014 ha approvato all’unanimità di non far pagare la nuova tassa (anche se già il Governo Renzi, aveva dichiarato che non ci sarebbero stati nuovi balzelli a spese del popolo), alleggerendo la pressione fiscale sui già martoriati cittadini.
Ma perché a Mottola le tasse sono di meno rispetto ad altri comuni? Perché Maruggio non riesce ad essere un esempio? Semplice, perché esso è tra i pochi Comuni della prov. di Taranto ad avere un “veritiero bilancio in equilibrio, in perfetta coerenza con il patto di stabilità, con conti virtuosi, figlio di una gestione corretta e severa della spesa pubblica”.
A firma del Sindaco di Mottola, che elogia i conti pubblici gestiti dal criterio del “buon padre di famiglia”, così come prescritto dalla Legge, la delibera scaricabile alla seguente pagina:  www.comune.mottola.it .
Allora la riflessione del Meetup MoVimento 5 Stelle di Maruggio – è doverosa:
– La nostra amministrazione non sarebbe riuscita a fare meglio di così?
Il Consiglio Comunale di Maruggio, alzando l’aliquota TASI al 2 per mille, ammette implicitamente che il lavoro svolto non è stato sufficiente per il benessere dei maruggesi?
Se l’amministrazione non è stata in grado di fare lo stesso di Mottola, di Assemini o Ragusa, si potrebbe pensare di mandarli a “studiare “ in queste città o comunque in paesi ove la virtuosità va di moda?
– Del resto un tuffo di umiltà sarebbe auspicabile….
Colpiti nell’orgoglio forse dichiareranno adesso che non hanno niente da imparare da nessuno!?

Qualcuno si starà chiedendo, come hanno fatto quei comuni ad esentare i cittadini dalla Tasi.
Semplice! L’abbiamo chiesto direttamente all’assessore al Bilancio del Comune di Assemini, Sabeddu, il quale ci ha risposto: “Nel bilancio di previsione abbiamo tagliato la spesa corrente: spese economali, spese postali, spese di carburante e le spese manutenzione mezzi”. Insomma, per intendersi, evitano di inviare una raccomandata da 300 pagine e magari utilizzano sapientemente la posta certificata, di cui ogni Comune è dotato per legge.
Ma questo non è l’unico esempio di amministrazione virtuosa a 5 stelle. Infatti, il Sindaco di Bagheria, eletto lo scorso giugno, ha rinunciato all’emolumento dei primi sei mesi di mandato per poi ridurlo dal settimo mese del 30%. Analoga riduzione è stata disposta per gli assessori. I soldi risparmiati vengono così conferiti in un “Fondo di solidarietà” per le emergenze sociali.
Che ne pensa l’amministrazione Longo? Questa è politica, ogni tanto lasciateci sognare!
Il Meetup Movimento 5 Stelle di Maruggio – plaude il Sindaco e la Giunta di Mottola aggiungendo che, non c’è distinzione di bandiere o di appartenenza politica, se si lavora per l’intera comunità e si fa il bene dei cittadini.
Le varie amministrazioni prendano spunto ed esempio da codesto Comune e da tutti i comuni a 5 stelle, per rendere meno onerosa una vita già fatta di troppi sacrifici.

25843

Movimento Cinque Stelle di Maruggio

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fragagnano: arrestato pregiudicato di nazionalità marocchina resosi responsabile di rapina aggravata nei confronti della propria convivente

Nel corso della serata del 22 ottobre 2021, i militari della Stazione Carabinieri di Fragagnano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.