martedì 05 Luglio, 2022 - 18:02:21

Come affidare un capannone e poi dimenticare di averlo fatto, grottesca situazione a Torricella

Come affidare un capannone e poi dimenticare di averlo fatto, grottesca situazione a Torricella

Una questione che ha davvero del grottesco, quella che ci racconta Antonio Marzullo (nella foto in alto), il quale risulta aggiudicatario definitivo della concessione in uso, con regolare contratto debitamente registrato, di un capannone di proprietà del comune di Torricella, sito su viale Europa così come risulta dalla determina del responsabile dell’Utc n. 537 datata 28.07.2016.

Dal momento dell’affidamento di tale locale, Marzullo ha eseguito tutta una serie di lavori di pulizia, bonifica ed adeguamento alle norme di impianti elettrici idrici e quant’altro, il tutto in conformità al capitolato di appalto.

Recentemente, nel sottoscrivere un documento d’intesa con altri Comuni della fascia orientale jonica, il Comune di Torricella ha elencato una serie di immobili dismessi, citando altresì il capannone in questione come chiuso e inutilizzato. Il tutto urta completamente nei confronti di quanto stabilito nella esistente documentazione di concessione e successive.

Pertanto, l’esponente ha chiesto alla Procura di Taranto, di valutare la commissione del reato di falso.

A tal proposito, Marzullo ha allegato all’esposto tutta una serie di documenti della stessa amministrazione comunale torricellese che evidentemente ha dimenticato di avere sottoscritto.

Pertanto, per qualunque reato fosse ravvisato, Marzullo, chiede che gli vengano anche riconosciuti i propri legittimi interessi, derivanti dal mancato rispetto di un regolare contratto.

Mimmo Carrieri

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

E ricomincia il viaggio e le emozioni si amplificano con dei nuovi gusti ed ovunque …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.