domenica 03 Luglio, 2022 - 20:33:30

Aggredita da un cane randagio, brutta avventura per una turista a San Pietro in Bevagna

pitbull-580_92303a-1200x545_c

MANDURIA – Brutta avventura per una turista della provincia di Milano che ieri a San Pietro in Bevagna è stata aggredita da un cane randagio di grandi dimensioni e di razza simile al Pitbull che per poco non gli ha staccato un dito. La donna di 72 anni è stata salvata da un giovane manduriano che ha bloccato il cane legandolo con una corda. E’ successo ieri pomeriggio in pieno centro a San Pietro in Bevagna, marina di Manduria. La signora stava camminando nei pressi della pineta della località balneare quando è stata raggiunta dall’animale che gli ha azzannato la mano sinistra. Le urla dell’anziana hanno richiamato i numerosi passanti tra cui il giovane che ha bloccato il cane con la corda. Soccorsa dal personale del 118, l’anziana è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Manduria dove è stata medicata e suturata. Aveva una ferita lacero contusa alla mano sinistra con la frattura scomposta di un dito. La prognosi è di trenta giorni. Nel frattempo il randagio di grosse dimensioni è stato consegnato dai vigili urbani di Manduria ad un canile privato di Maruggio perché in quello di Manduria non c’erano disponibilità di posti.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

"Avetrana Estate", domani 29 giugno presentazione del cartellone estivo

“Avetrana Estate”, domani 29 giugno presentazione del cartellone estivo

Si svolgerà Mercoledi 29 giugno alle ore 20.00 presso il Torrione di Avetrana la presentazione …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.