martedì 25 Giugno, 2024 - 19:46:21

Assaltato autobus della Marozzi.  Quattro banditi armati rapinano i viaggiatori sulla tratta Taranto-Roma

Assalto autobus marozzi

E’ ancora da quantificare il bottino della rapina avvenuta la notte scorsa nel territorio di Cerignola, in provincia di Foggia, ai danni dei passeggeri seduti nelle prime file di un pullman delle Autolinee private Marozzi, partito da Taranto e diretto a Roma. E’ accaduto intorno alle 2,15, non lontano dall’ingresso del casello autostradale della A14. L’autobus a due piani stava percorrendo la strada provinciale 143 quando allo svincolo per Stornarella-Canosa è stato affiancato da due automobili che hanno costretto il conducente a fermarsi.

Quattro i malviventi, tutti coperti da passamontagna, due anche armati di fucile. I rapinatori hanno costretto l’autista ad aprire il portellone. Due banditi sono saliti al primo piano del mezzo e hanno arraffato denaro da 4 o 5 passeggeri delle prime file. A bordo c’erano in tutto 70 passeggeri. Il bus è poi ripartito verso la capitale. L’autista ha denunciato il fatto stamane dopo le 9 ai carabinieri di una Stazione dell’Arma di Taranto. Indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia. Il bottino verrà quantificato dopo aver ricostruito le denunce presentate dalle vittime.

(adnkronos)

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.