martedì 22 Ottobre, 2019 - 8:20:33
Home > Palma Agosta

Palma Agosta

Palma Agosta
Palma Agosta è un Ufficiale della Marina Militare, giornalista pubblicista, attualmente impiegata presso il Ministero della Difesa – Ufficio Stampa, di Diretta collaborazione del Ministro della Difesa. Nata a Manduria ed è cresciuta a Maruggio. Ha frequentato il Liceo Francesco De Sanctis di Manduria. Nel 2002, vince il concorso Marescialli della Marina Militare. E’ tra le prime donne ad arruolarsi nella Forza Armata. Si laurea nel 2005 in “scienze organizzative gestionali marittime e navali” . Nel 2011 vince il concorso da Ufficiale e frequenta il corso di perfezionamento presso l’Accademia Navale di Livorno. Arriva a Roma nel 2013 dove è impiegata come Addetto Stampa presso l’Ufficio Stampa della Marina Militare. Frequenta nel 2015 presso l’Università degli studi di Tor Vergata il Corso di perfezionamento in Giornalismo Internazionale per inviati in aree di crisi dedicato a “Maria Grazia Cutuli” – giornalista italiana assassinata in Afghanistan nel 2001. Ha collaborato con il mensile 13 Magazine. Da luglio 2017 collabora con la Rivista Madre, mensile dedicato alla famiglia, dove è responsabile della rubrica “Moda e modi”. Vive a Roma, ama la musica e il teatro. Ha un cane, un jack russel di nome Mina, che ama alla follia. Ama la sua terra le cui sfumature si possono cogliere nella lettura dei suoi pezzi; “ la mia terra è sempre stata la mia musa: nel mio lavoro e nella vita privata. Le radici degli ulivi secolari di Maruggio, mi hanno sempre ricordato di rimanere con i piedi ben piantati per terra. E il profondo mare, e i suoi profumi, hanno sempre accompagnato in tutti i momenti della mia vita, quelli belli e quelli brutti. E’ li che mi rifugio ed è li che mi ritrovo sempre. Maruggio è il calore della famiglia, è il verde del mare calmo e allo stesso tempo l’urlo del mare in tempesta nei periodi di scirocco. Maruggio è calmo e selvaggio. Come me.”.

L’amore e la vendetta nelle splendide ceramiche di Puglia e Sicilia. Tra storia e leggenda, le “Graste” di Palermo e “la Pupa Baffuta” di Grottaglie

Suggestioni e racconti che diventano reali attraverso l’arte. Il sud è ricco di queste narrazioni che prendono vita. Li sento questi sentimenti quando vedo, tocco questi oggetti: la rabbia della fanciulla tradita, l’orgoglio del vignaiolo coraggioso. Sono Sud. Il mio Sud. Colorate e barocche, rappresentative del tempo e della cultura …

Continua »

Le Sirene

Il mare. Il fruscio della risacca. Il profumo di salsedine, il vento e le conchiglie vuote rivoltate dalla marea. Scrigno di misteri, di leggende e di suggestioni, il mare è anche la dimora delle sirene. A loro il mio pensiero è volato l’ultima volta che sono stata in Puglia. Ho …

Continua »

COCO CHANEL DICEVA “PRIMA DI USCIRE, GUARDATI ALLO SPECCHIO E LEVATI QUALCOSA” .. IO AGGIUNGO “PRIMA DI USCIRE, GUARDATI ALLO SPECCHIO E GUARDATI BENE”

Vivo a Roma e per sopravvivere alla giungla del traffico cittadino trascorro molto tempo sui mezzi pubblici. Mi piace osservare le persone. Vi è mai capitato? Dietro ogni persona c’è un mondo, e se sei un bravo osservatore, riesci a coglierne le mille sfumature. E anche gli orrori. E quindi …

Continua »

Indovina chi viene a cena?!

Vi piace conoscere gente nuova, cucinare e coccolare i vostri ospiti? Se la risposta è SI per noi tutti oggi c’è Gnammo, una nuova tendenza che ha conquistato in Italia in soli 5 anni ben 250.000 utenti (55% donne, età compresa tra i 30 e i 60 anni). Gnammo è …

Continua »

Prepariamoci per giugno

Ho capito finalmente perché ingrasso. E’ colpa del cortisolo, l’ormone che ci indica quanto siamo stressati. Non soltanto ci rovina le giornate, fa male al cuore e naturalmente all’umore. Lo stress ci fa ingrassare e a dimostrarlo sono le ricerche scientifiche. Come mai? Quando siamo sotto pressione ne risente tutto …

Continua »