martedì 22 Ottobre, 2019 - 8:00:52
Home > Pierfranco Bruni

Pierfranco Bruni

Pierfranco Bruni
E' nato in Calabria. Ha pubblicato libri di poesia (tra i quali "Via Carmelitani", "Viaggioisola", "Per non amarti più", "Fuoco di lune", "Canto di Requiem", "Ulisse è ripartito", "Ti amero' fino ad addormentarmi nel rosso del tuo meriggio"), racconti e romanzi (tra i quali vanno ricordati "L'ultima notte di un magistrato", "Paese del vento", "Claretta e Ben", "L'ultima primavera", "E dopo vennero i sogni", "Quando fioriscono i rovi", "Il mare e la conchiglia") La seconda fase ha tracciato importanti percorsi letterari come "La bicicletta di mio padre", "Asma' e Shadi", "Che il Dio del Sole sia con te", "La pietra d'Oriente ". Si è occupato del Novecento letterario italiano, europeo e mediterraneo. Dei suoi libri alcuni restano e continuano a raccontare. Altri sono diventati cronaca. Il mito è la chiave di lettura, secondo Pierfranco Bruni, che permette di sfogliare la margherita del tempo e della vita. Il suo saggio dal titolo “Mediterraneo. Percorsi di civiltà nella letteratura contemporanea” è una testimonianza emblematica del suo pensiero. È presidente del Centro Studi e Ricerche “Francesco Grisi”. Ricopre incarichi istituzionali inerenti la promozione della cultura e della letteratura. Ha ricevuto diversi riconoscimenti come il Premio Alla Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri per ben tre volte. Candidato al Nobel per la Letteratura.

La cultura del Sud si ritrova a Cosenza Biblioteca nazionale per celebrare l’evento istituzionale: 500 anni di Leonardo da Vinci

Il Mibac ed Editalia con un convegno istituzionale e una mostra dedicano a Leonardo da Vinci le fasi conclusivi delle celebrazioni. È la volta di Cosenza e della Biblioteca nazionale che con una mostra e un convegno siglerá un delle tappe fondamentali. Perché continuo a discutere e a relazionare su …

Continua »

Premio Scanno: sabato 14 settembre in scena la  45^ edizione. Il ricordo della principessa Alessandra Schoenburg Tanturri

La 45^ edizione del Premio Scanno non poteva che essere dedicata a lei, Alessandra Schoenburg Tanturri, scomparsa nel febbraio del 2018 all’età di 68 anni. La principessa verrà ricordata durante la manifestazione che da sempre porta in Abruzzo importanti intellettuali europei e internazionali. L’appuntamento è per sabato 14 settembre, alle …

Continua »

A 60 anni del Premio Strega a “Il Gattopardo”. Celebrazione a Scanno con il libro postumo di Riccardo Tanturri “Il Gattopardo innamorato”

A 60 anni dal Premio Strega a “Il Gattopardo” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa significa anche ripercorrere la storia editoriale di un romanzo rifiutato dalla Mondadori, dalla Einaudi e pubblicato, postumo nel 1958 (prima edizione e stesura), per volontà forte di Giorgio Bassani dalla Feltrinelli. Ci furono schieramenti che negatizzarono …

Continua »

Quando la libertà è uccisa. Epitaffio sulla morte della democrazia di Pd, 5 Stelle e Vaticano Va in scena nuovamente il Catto – Comunismo

  Già, poteva mancare? Anche Bergoglio contro Salvini. Ma questo lo si sapeva da sempre. I Gesuiti hanno sempre fatto politica. Bergoglio dal sua insediamento è l’espressione catto-comunista. Padre Antonio Spadaro, direttore di “Civiltà Cattolica” è molto chiaro. Bergoglio non aspettava altro. Il Papa peggiore della storia cattolica fa parlare …

Continua »