giovedì 05 Agosto, 2021 - 1:20:36

Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Chiuso il centro dialisi ss. Medici di Torricella.

Disperati i pazienti, pronti alla Mobilitazione. Appello alla Regione! All’esito dell’incontro tenutosi il 29 luglio scorso alla presenza del Direttore Generale Avv. Stefano Rossi, Sindaci dei comuni limitrofi, Segreteria Territoriale CISL FP ed ANED (Associazione Nazionale Emodializzati), si è dovuto constatare la indisponibilità del gestore a mantenere attivo il Centro …

Continua »

LIBRI, DRINK E MUSICA IL 5 AGOSTO AL TRIDAKNA BEACH. MICHELE TURSI PRESENTA “FRINGUELLA”

Una serata con molti ingredienti: libri, musica, drink. Sarà presentato il 5 agosto 2021, alle 20, sulla splendida terrazza del Tridakna Beach (Marina di Taranto, Litoranea Ionico-Salentina), il libro “FRINGUELLA” (Altrimedia Edizioni di Matera) del giornalista Michele Tursi. Oltre all’autore interverranno Gabriella Lanzillotta, direttrice di Altrimedia e Maurizio Gravina, speaker …

Continua »

GUARDIA COSTIERA: ALTRA MOTONAVE DA CARICO FERMATA DALLA CAPITANERIA DI PORTO DI TARANTO

Continua senza soste l’impegno del Nucleo ispettivo di “Port State Control” (PSC) della Capitaneria di porto di Taranto, Comando costantemente attivo nel contrastare il fenomeno delle navi “carrette” battenti bandiera straniera. Ieri, infatti, a meno di un mese di distanza dell’ultima nave fermata per motivi di sicurezza della navigazione nel …

Continua »

315 Tecnici all’Arsenale di Taranto: i Ministri della Difesa e della Funzione Pubblica firmano il decreto che consentirà di emanare il bando

Il Ministro della Difesa L. Guerini e quello della Funzione Pubblica R. Brunetta, hanno firmato il decreto interministeriale che consentirà l’assunzione di 315 tecnici per l’Arsenale di Taranto, come previsto nel decreto di agosto 2020. Il provvedimento andrà ora alla Corte dei Conti e dovrà essere perfezionato da accorgimenti tecnici …

Continua »