giovedì 02 Dicembre, 2021 - 17:01:58

Salvatore Cosma

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Lecce, originario di Avetrana, paese in cui sin da piccolo ha maturato la passione per la musica, in particolare lo studio del pianoforte, strumento che ha studiato diversi anni, parallelamente ha coltivato la passione per la lettura e la scrittura. Attualmente vive e lavora a Reggio Emilia conservando un forte legame con Avetrana, dove torna ogni volta che gli impegni di lavoro glielo consentono. Lavora in ambito sindacale. Si occupa principalmente della rappresentanza politica e sindacale/vertenziale dei lavoratori del settore edile nella provincia di Reggio Emilia. Appassionato di storia, cultura e tradizioni salentine.

Avetrana: la festa di Sant’Antonio e il buon associazionismo, laboratorio di nuove idee.

avetrana_03

Avetrana – Si susseguono fervidi, ad Avetrana, i preparativi per la festività di Sant’Antonio che si terrà il oggi  13 giugno con la processione del Santo e la “ballata dei cavalli”, organizzata in maniera certosina dal comitato festa Sant’Antonio. La festa religiosa negli anni è stata contaminata dalla tradizione popolare caratterizzata …

Continua »

Aitrana intra lu cori

avetrana-04

Aitrana intra lu cori Lu Torrioni lu Castieddu li caseddi, la funtana cu li quartari chini ti acqua, l’ardori ti lu sucu ti pummitori cu li bracioli e purpetti… A menzatia sunava la campana ti l’orologiu ti mienzu la chiazza e sintivi… “cummà  sta sona menzatia” …e tutti ti pressa …

Continua »

Avetrana – La devozione a Sant’Antonio e la mietitura del grano tra religione e tradizione

sfilata-san-antonio-avetrana

Anticamente nel mese di giugno, periodo della mietitura del grano, ad Avetrana e nelle campagne circostanti del comune in concomitanza dei festeggiamenti in onore a Sant’ Antonio i contadini si recavano presso la parrocchia che prende il nome del santo per ringraziarlo del buon raccolto del grano. La festa religiosa …

Continua »