lunedì 21 Gennaio, 2019 - 20:53:29
Home > Cronaca > Autopirata falcia un ciclista: “qualcuno lo protegge”

Autopirata falcia un ciclista: “qualcuno lo protegge”

foto di repertorio
CAMPOMARINO DI MARUGGIO – Molti potrebbero aver visto, ma nessuno ricorda la brutta avventura di un turista investito da un’auto pirata a Campomarino. L’episodio è avvenuto sabato scorso ed è da allora che i carabinieri della compagnia di Manduria sono sulle tracce dell’automobilista fuggito senza fermarsi dopo lo scontro. Lo scontro è avvenuto in via Leopardi, strada per Torre Ovo, in piena zona abitata. L’uomo si trovava in bici quando un’auto, lanciata a una considerevole velocità, l’ha travolto alle spalle provocando l’impatto contro il parabrezza e la conseguente violenta caduta.

Si tratta di un avvocato di 45 anni, originario di Lizzano e residente al Nord, venuto a trascorrere una tranquilla vacanza al mare. Il ciclista è stato subito soccorso dal 118 e immediatamente trasportato al Santissima Annunziata di Taranto, dove è giunto in coma. Dopo un periodo in rianimazione è stato poi trasferito in ortopedia. La prognosi è ancora riservata ma fortunatamente non corre pericolo di vita. Gli investigatori alla guida del capitano Luigi Mazzotta sarebbero convinti che il pirata della strada stia beneficiando della copertura di diversi testimoni che hanno assistito alla scena.

Patrizia Raimondo

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Castello di Massafra

MASSAFRA – Le prime notizie che abbiamo del castello di Massafra risalgono ad un diploma …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.