martedì 19 Novembre, 2019 - 10:42:51
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Avetrana : Griot – STORIE DI CANTASTORIE 20 agosto – Piazzetta Chiesa Madre, ore 21

Avetrana : Griot – STORIE DI CANTASTORIE 20 agosto – Piazzetta Chiesa Madre, ore 21

Griot – Storie di Cantastorie è una rassegna nata nel 2002 per rivalutare la figura del Cantastorie; prende il nome dal Griot, un cantastorie africano con funzioni socio-politiche, che percorre i villaggi per narrare le vicende accadute lontano.

Nel corso degli anni, questa rassegna, pur mantenendo intatto lo spirito che la anima, ha spaziato in vari generi musicali: sono stati ospitati i cantastorie della tradizione Siciliana, Calabrese e Pugliese, i moderni cantastorie (Mino De Santis), sono state ospitate tribute band di noti cantautori italiani, compagnie teatrali nonché gli originali Griot della tradizione africana.

La manifestazione si tiene in Piazzetta Chiesa, ad Avetrana, un luogo che offre una naturale scenografia e che si presta in maniera ottimale ad ospitare spettacoli di questo genere.

Da anni la Pro Loco è inoltre impegnata nelle tematiche dell’accoglienza e dell’integrazione (basti pensare alle giornate dell’Integrazione volute in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del comune di Avetrana).

Serata dedicata ai Griot Africani (Ismayla Mbaye) – Ismaila Mbaye è considerato uno dei maggiori percussionisti africani presenti nel panorama europeo. Fondatore dei Tribal Percussion, suona anche con altre formazioni quali “I Tamburi di Gorée” , “Yampapaya”, “Med Free Orkestra”, Tam Tam Morola, Africa Penc, KiDIDA, “Kilimangiaro Band” con cui ha partecipato per 9 anni al programma su RAI3 “Alle falde del Kilimangiaro”. Ha preso parte come musicista a numerosi programmi televisivi, da Maurizio Costanzo Show su canale 5,il sabato sera di Fiorello su ra1,un poeta per amico dedicato a Massimo Troisi con Enzo Decaro su rai1, il mondo insieme Sat 200 con licia colo,e di recente il show TV di Giorgio Panariello sotto l’albero su rai1, Concertone del primo maggio con Med Free Orkestra Rai3.

Ha partecipato come attore e musicista ad alcuni film tra cui ”L’Ultimo Pulcinella”, regia di Maurizio Scaparro con Massimo Ranieri e al film di Rossella Izzo “Professoressa”,al film Ben Hur regia di Timur Bekmambetov con Morgan Freeman. E’ stato premiato come uno dei musicisti e gruppo più influente in Italia al festival del cinema Capri Hollywood. Nel 2006 Tournée in Austria con il gruppo “Tam-Tam d’Afrique” di Vienna e nel 2007 Festival “72 ore di suoni, luci e colori dal Senegal” – Apertura concerto di Youssou N’ Dour, ex PalaVobis di Milano,2011 tournee a Miami e New York. Ha partecipato alla manifestazione Musicafrica aRroma dove ha ricevuto un premio come ambasciatore umanitario. Uno dei percussionisti musicisti che registra il maggior numero di presenze al Festa d’Africa festival. Co – protagonista del documentario Redemption Song.

Ringraziamo il Progetto SPRAR Avetrana e la Cooperativa Rinascita per la preziosa collaborazione. L’idea è quella di promuovere i modelli di interazione positiva, che vedono protagonisti i territori, le comunità, le istituzioni e gli enti, la cittadinanza e i ragazzi ospitati.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Evento di cultura fotografica “Il ritratto, il suo sguardo “

Concept di Domenico Semeraro – Organizzazione di Programma Cultura   Conosciamo gli esperti al tavolo …