martedì 30 Novembre, 2021 - 22:52:24

Casa circondariale di Taranto: Antonio Cabrini per la terza edizione del progetto per la rieducazione dei detenuti attraverso lo sport

carbone destratis legrottaglie
Nella foto da sinistra: Maurizio Carbone, Giulio Destratis e Nicola Legrottaglie

TARANTO – Dopo il successo degli scorsi anni, ha preso il via il progetto formativo Fuori…gioco! che ha come obiettivo quello di trasmettere ai detenuti i valori tipici dello sport come il rispetto delle regole e dell’avversario.

Il direttore dell’Istituto, dottoressa Stefania Baldassari, ha accolto positivamente la riproposizione del progetto da parte del suo ideatore, l’avvocato Giulio Destratis, presidente dell’Aps Fuorigioco ed esperto in diritto dello Sport.

Anche quest’anno è prevista una prima fase in cui si svolgeranno lezioni di aula all’interno del carcere, in cui si parlerà di tecniche e tattiche di gioco ma anche di medicina, di giustizia sportiva, di ordinamento federale nonché di tutte le problematiche con risvolti civili e penali che, purtroppo, oggi più che mai attanagliano il calcio.

Ancora una volta tra i relatori figurano personalità di spicco della Magistratura come i Giudici Maurizio Carbone e Martino Rosati. Si alterneranno negli incontri che si tengono all’interno del carcere, tra gli altri, gli avvocati Paolo Vinci, Mimmo Lardiello, Carlo Raffo e Gianluca Mongelli per la Fondazione Taras, il giornalista Giuliano Foschini, il Presidente degli Arbitri Tarantini Di Leo con l’assistente di gara Cristian Greco, il Presidente degli allenatori di calcio pugliesi Mimmo Ranieri e l’istruttore tecnico Manolo Gennari. A trattare gli aspetti medico-sportivi saranno il dott. Francesco Settembrini, la psicologa Loredana Mastrorilli ed il fisioterapista Marco Cordella.

La seconda fase, prettamente atletica, vedrà i detenuti impegnati in una serie di allenamenti di gioco. A seguire, l’incontro di calcio quadrangolare tra le rappresentative di Magistrati, Avvocati, Agenti Penitenziari e detenuti, che si terrà Venerdì 18 dicembre allo Stadio Iacovone di Taranto.

Importanti nomi del calcio italiano stanno aderendo a vario titolo a questa iniziativa: dopo Gianni Rivera e Nicola Legrottaglie, alla conferenza stampa di presentazione della partita, Lunedi 14 Dicembre, è già certa la presenza dell’indimenticato Campione del Mondo, ora Allenatore della Nazionale Italiana di Calcio Femminile, Antonio Cabrini.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

EROI E SUPER EROI “MADE IN TARANTO” PER I DELFINI

Il famoso Sal Velluto ha donato una sua tavola originale dedicata a Taranto alla Jonian …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.