martedì 17 luglio, 2018 - 21:20:56
Home > Rubriche > Il Punto

Il Punto

Maturità: Scandalosamente scolastico il D’Annunzio estetista. Responsabilità dei docenti non solo dell’allievo in una scuola effimera!

Scandalosamente scolastico. Non direi! Soltanto scolastico. Gabriele D’Annunzio è un estetista. Agli esami di Maturità 2018 le “perle” gioconde si affidano a Giotto e di Bassani, grande scrittore, si tira fuori il solito politicamente scorretto della Micol ebrea e delle solitudini si “gioca” sulla Merini, la cui poesia è tutta …

Continua »

Ritorniamo ad una politica estera forte al centro del Mediterraneo

Credo che la questione Africa – Mediterraneo si porta dietro un atavico errore storico che risale, nella cultura moderna, alla questione Regno di Napoli e al cambio di dinastie tra mondo Borbonico e Savoiardo e alla successiva guerra di Libia. Finora siamo stati in una Italia che non è riescita …

Continua »

Lettera al mio amico Mario Guadagnolo, grande intelligenza politica , sulla rovina dell’Italia dei 5 più i Salvi dai colori “Itterici”

Caro Mario, io armonico per natura, di padre figlio di podestà e nipote di colonnello sabaudo e nobile Gaudinieri e di madre profondamente cattolica democristiana, presidente della Azione cattolica della Calabria vera tra Misasi giovane e Mancini saggio, veri politici insieme al comunista Gullo, che fecero la vera Riforma agraria …

Continua »

Le dimissioni di Monsignor Viganò: è un capro espiatorio. Il fallimento è il papato di Bergoglio. Si dimetta!

“Il destino ha due modi per distruggerci, negare i nostri desideri o realizzarli”. Perché considero attendibile questa cesellatura? Perché voglio entrare, metaforicamente, dentro, restandone fuori. Io so di non sapere, ma illudo gli altri affinché pensano che io sappia (sic!). Il filosofo si chiama Henri-Frédéric Amiel, nato a Ginevra nel …

Continua »

Maruggio, uno strano paese il mio!

E’ sempre stato un paese “strano” il mio, nel senso che i suoi cittadini non si preoccupano di rispondere o fornire una spiegazione per il “titolo ingiurioso” di cui non vanno fieri. Il mio paese – si dice – sia il paese dei coglioni. Ancora oggi ogni volta che dichiaro …

Continua »

“Chissà se…” Lo sfogo di un insegnante

Pubblichiamo lo  sfogo che ci ha inviato una nostra lettrice. Sicuramente ci farà molto riflettere leggetelo.   Chissà se immaginate la frustrazione di un insegnante quando vede dormire fannulloni in parlamento o le cifre dei parrucchieri là; quando deve rivolgersi ad uno laureato come lui per una consulenza e deve …

Continua »

e… continuano a chiamarci Terroni

Mi capita spesso di attraversare il parco macchine delle Autolinee Marino in Manduria. E vedo che non sono pochi i giovani del mio paese che partono verso Terre lontane alla ricerca disperata di un lavoro. E ciò mi dispiace. Siamo rimasti in pochi in questo borgo natio, sempre con meno …

Continua »

Una brutta conferma per la Chiesa di Bergoglio la censura di Grottaglie eppure si doveva discutere di dialogo

received_1456338667736483

Credo che la mia posizione sull’apostolato di Papa Francesco stia arrivando al centro della verità. Perché la trasparenza giunge sempre. Epura. Censura. Inquisisce in nome della “Comunicazione dialogante”. Arriva sempre il tempo della verità. Quella certa non quella giudaica cattoleggerista bergogliana. La chiesa di Bergoglio epura nel nome della bugia …

Continua »

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache