mercoledì 11 Dicembre, 2019 - 22:29:08
Home > Attualità > Con “TOUR IN PUGLIA” Paolo Bruno conquista il 2° posto al Campionato Europeo della Pizza a Londra

Con “TOUR IN PUGLIA” Paolo Bruno conquista il 2° posto al Campionato Europeo della Pizza a Londra

Ebbene si, tutto parte dal 12 Marzo 2019 in occasione della fiera del Levante di Bari, la tappa pugliese. Partire dalla mia terra ed accedere alla tanto attesa finale Europea di Pizza Senza Frontiere di Londra“. (Paolo Bruno su Facebook)

Nell’ambito del nuovo format Pizza Senza Frontiere, Accademia Pizzaioli e Ristorazione Italiana Magazine, hanno organizzato  per il quarto anno consecutivo il  Campionato Europeo della Pizza Classica. L’avvincente competizione si è sta svolgendo dal 13 al 15 novembre 2019 all’Olympia National Hall a Londra.

 

 

Il 4° Campionato Europeo della Pizza Classica, parte dell’innovativo format “Pizza Senza Frontiere”, è il concorso in cui pizzaioli famosi e Squadre Nazionali, provenienti da tutta Europa, si sono sfidati per vincere il titolo di Miglior Pizzaiolo Europeo di Pizza Classica. Per aggiudicarsi l’ambito titolo i concorrenti hanno dovuto preparare gustosissime pizze in cui i migliori ingredienti sono stata abbinati sapientemente e la cottura è stata  fatta a regola d’arte.

 

Oggi ansia e adrenalina a mille – scrive Paolo Bruno su Facebook –  e la mia pizza presentata chiamata ” TOUR IN PUGLIA” ( Pomodorini “Scattarisciati”, Stracciatella pugliese, capocollo al primitivo di Manduria della macelleria De Pasquale di Manduria, formaggio di poveri e pesto di Fave novelle, il tutto preparato con impasto di tipo 2 macinato a pietra con germe di grano vivo).

Un ringraziamento alla mia famiglia – continua Paolo –  per  il grande appoggio morale in ogni mia partenza lontano da loro, il Ristorante Pizzeria Piccole Ore di Campomarino di Maruggio dove ormai lavoro da lunghissimi anni, le aziende che mi hanno aiutato per la ricerca della materia prima e a tutti coloro che mi aiutano a crescere a livello professionale e umano, gli organizzatori, grazie a tutti.”

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Ritorno a Sud: la gioia del presepe

Il giorno dell’Immacolata, a casa mia, facevamo il presepe. Era un rito domestico di edilizia …