giovedì 20 Gennaio, 2022 - 8:22:09

Domani il GAL Colline Joniche di nuovo protagonista a EXPO 2015

ListenerDomani il GAL Colline Joniche torna ad essere protagonista ad EXPO 2015, organizzando, alle ore 19.00, una serata “green” che prevede due iniziative: “Il Cibo per l’Anima”, un workshop con una lezione di “Green Yoga” tenuto a cura dell’Università Brahma Kumari, e a seguire una sfilata di abiti “green” a cura della stilista Ivana Pantaleo.
Suggestiva location sarà la “Rosso Beach – Terrazza”, una terrazza ricoperta di vera sabbia ubicata alla sommità del “Alessandro Rosso Corporate Pavilion” (Viale 28N – 08), dove in seguito si terrà “Calici sotto le stelle”, una degustazione di vini pugliesi con ospite d’onore Albano Carrisi.
L’iniziativa rientra nell’ambito di “Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo”, il progetto di cooperazione che, dal 7 settembre al 4 ottobre prossimo, vede i venticinque GAL pugliesi riuniti, per la prima volta, sotto i riflettori del grande palcoscenico internazionale che è Expo 2015.

Il GAL Colline Joniche è già presente ad EXPO 2015 da lunedì scorso, 7 settembre, avendo offerto una mostra sulle ceramiche d’uso quotidiano di Grottaglie che, aperta sino a domenica 13 settembre nello stesso “Alessandro Rosso Corporate Pavilion”, propone cinquantuno pezzi di grande valore storico ed artistico, manufatti offerti dal Consorzio dei Ceramisti di Grottaglie.
Questi narrano, dall’Ottocento ad oggi, l’evoluzione delle tecniche umane per la produzione di cibo, uno sviluppo impossibile senza la ceramica e gli strumenti per la cottura, la miscela, il travaso e la conservazione degli alimenti.
Durante questa settimana, tra le varie attività dei 25 GAL pugliesi presentate ad EXPO 2015, grazie al GAL Colline Joniche viene così illustrata ai visitatori dell’esposizione universale l’antica ricetta della creta forgiata per la ceramica d’uso, una mescola di ingredienti che rimarca la connessione stretta tra la materia viva e i rituali della preparazione, un unicum che rappresenta un patrimonio inestimabile di tradizioni, antichi e nuovi sapori e tanto altro.

Il GAL che comprende al suo interno undici comuni dell’arco jonico (Grottaglie, Carosino, Faggiano, Crispiano, Monteiasi, Montemesola, Monteparano, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Jonico e Statte) si presenta anche così a EXPO 2015, con un progetto di cooperazione che prova a promuovere Itinerari transnazionali eno-gastronomici (T.E.I.net) attraverso modelli culturali che mettano in risalto il Made in Italy e il già collaudato modello di sviluppo turistico sostenibile della Green Road.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C'è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C’è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Abitano il tempo e l’esilio della parola. La cognizione dell’esistere oltre il dolore. C’è sempre …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.