domenica 17 Ottobre, 2021 - 8:21:15

I frantoi ipogei di Avetrana

10600636_1653839701546396_5357870161069572607_n Buongiorno amici, oggi vi facciamo scoprire i trappeti ipogei avetranesi. Immersi nella parte più antica di Avetrana, troviamo i trappeti ipogei, frantoi scavati nella roccia, producevano l’oro dell’economia avetranese del 1500, l’olio di oliva. Il Trappeto era scavato a 5/6 metri di profondità, perché l’ambiente in cui avveniva la spremitura delle olive fosse tiepida e costante. Queste accortezze potevano essere date in un ambiente sotterraneo. Ad Avetrana i lavori di restauro del Torrione portarono alla luce vasti trappeti sottostanti, le mangiatoie per il bestiame ed il ricovero del capo dei frantoiani detto “nachiru”, cioè nocchiero, corrispondente al termine greco di “capitano di barca”. Attualmente ad Avetrana è stato rinvenuto un altro Trappeto ipogeo nella parte sottostante di Piazza Vittorio Veneto, chiamato Trappeto del Principe

Salvatore Cosma

10274260_1653839874879712_220268296605146184_n

Facebook Comments Box

Notizie su Salvatore Cosma

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Lecce, originario di Avetrana, paese in cui sin da piccolo ha maturato la passione per la musica, in particolare lo studio del pianoforte, strumento che ha studiato diversi anni, parallelamente ha coltivato la passione per la lettura e la scrittura. Attualmente vive e lavora a Reggio Emilia conservando un forte legame con Avetrana, dove torna ogni volta che gli impegni di lavoro glielo consentono. Lavora in ambito sindacale. Si occupa principalmente della rappresentanza politica e sindacale/vertenziale dei lavoratori del settore edile nella provincia di Reggio Emilia. Appassionato di storia, cultura e tradizioni salentine.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.