lunedì 21 Ottobre, 2019 - 3:08:08
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Giornata Europea del Mare: a Taranto Workshop e Mostra documentaria “Cantieri Tosi Polo del Mare”

Giornata Europea del Mare: a Taranto Workshop e Mostra documentaria “Cantieri Tosi Polo del Mare”

La “Giornata Europea del Mare” è l’evento annuale durante il quale la comunità marittima europea discute di ricerca, innovazione e investimenti per promuovere l’economia legata al mare come motore per la crescita in Europa.

A Taranto il 16 maggio la Fondazione Michelagnoli celebra la Giornata Europea del Mare dedicandola al rilancio degli ex Cantieri Tosi per promuovere la rinascita turistica, economica e culturale della città.

In collaborazione con l’Assessorato alla Urbanistica e Mobilità del Comune di Taranto, e con il DICAR – Dipartimento di Ingegneria civile e Architettura del Politecnico di Bari,

il 16 Maggio alle ore 9.00 al Castello Aragonese di Taranto, la Fondazione Michelagnoli presenta il Workshop e la Mostra documentaria “Cantieri Tosi Polo del Mare”.

Il recupero e la valorizzazione dei Cantieri Tosi è oggetto di studio dei giovani futuri architetti del Politecnico di Bari, che nel Laboratorio di Progettazione Architettonica diretto dal prof. Fallacara, progettano un modello di riqualificazione dell’area dei Cantieri.

È anche uno degli obiettivi della pianificazione urbanistica di Taranto nel progetto della città futura che, nelle intenzioni del Comune e dell’Assessorato all’Urbanistica già condotto dall’Arch. Ubaldo Occhinegro, punta al recupero di un’area abbandonata di assoluto valore paesaggistico e culturale e alla grande architettura contemporanea con un progetto simbolo che diventi icona della città, candidata ai giochi del Mediterraneo del 2025.

Ed è infine nel decreto del Commissario Straordinario alle Bonifiche, dr.ssa Vera Corbelli, per la realizzazione di significativi interventi di rigenerazione in quell’area.

Il Workshop “Cantieri Tosi Polo del Mare” prospetta la valorizzazione dell’area dei Cantieri e del suo patrimonio archeologico industriale e una visione architettonica che ridisegna una nuova relazione con il territorio e il mare.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Melucci, di Salvatore Vitiello Ammiraglio Comandante Marina Sud, di Loredana Ficarelli Prorettore del Politecnico di Bari e del Presidente della Fondazione Michelagnoli Amm. Fabio Caffio, a discutere del futuro dei Cantieri, coordinati dall’Amm. Fabio Ricciardelli, interverranno Salvatore Mellea, Cosma Chirico, Ubaldo Occhinegro, Vera Corbelli e Giuseppe Fallacara.

A valle del workshop la Mostra documentaria Cantieri Tosi Polo del Mare, allestita nelle sale espositive del Castello Aragonese, illustrerà con pannelli, poster, filmati , modelli plastici e rilievi del sito, le idee progettuali per la riqualificazione dei Cantieri, elaborate dal Laboratorio di Progettazione Architettonica del Politecnico di Bari e il sistema di percorsi a valenza naturalistica del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile del Comune di Taranto.

Arricchita dalla ricostruzione cartografica della riva settentrionale del Mar Piccolo nell’Ottocento, dell’artista cartografo Filippo Girardi, la Mostra presenterà inoltre il lavoro di ricerca della Fondazione Michelagnoli su storia, occupazione, maestranze e tecnologie di costruzione navale che hanno caratterizzato lo sviluppo dei Cantieri Tosi.

La Mostra resterà aperta al Castello Aragonese con ingresso libero fino al 26 Maggio.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fiera Pessima: alcune osservazioni di Coldiretti, Legambiente e Popularia

Legambiente, Coldiretti e Popularia formulano alcune riflessioni sulla gestione della Fiera Pessima, e le inviano …