mercoledì 04 Ottobre, 2023 - 5:43:07

“Il potente boss mafioso” della saga erotica firmata Netflix viene alle mani con un giovane a Campomarino e lo manda in ospedale

Sembra che l’attore Michele Morrone abbia avuto un alterco con un giovane del posto durante una vacanza a Campomarino – lo riporta il quotidiano locale La Voce di Manduria -. Morrone, noto per il suo ruolo nel film “365 giorni” su Netflix, è stato coinvolto in uno scontro fisico con un ragazzo originario di San Marzano. Questo è successo in via Macchiavelli, dove l’attore è stato visto venire alle mani  con il giovane, che è poi finito in ospedale con traumi al volto e ad altre parti del corpo. I carabinieri della stazione di Maruggio sono intervenuti per calmare la situazione.

Morrone è un attore di origini pugliesi, nato a Bitonto in provincia di Bari, e è diventato molto popolare grazie al suo ruolo nella saga erotica “365 giorni” su Netflix. È anche famoso per avere milioni di follower su Instagram ed essere considerato un sex symbol dell’estate 2023.

L’attore- da quanto si legge nel quotidiano locale –  è stato assistito dal suo avvocato di fiducia Adolfo Sartorio di Oria durante l’incidente. Si tratta di una situazione controversa e l’indagine delle autorità potrebbe fornire ulteriori dettagli sull’intero incidente e le conseguenze legali che potrebbero derivarne.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Prodotti fitosanitari scaduti Sequestro e sanzioni dei Carabinieri Forestali e del N.A.S. in provincia di Taranto

Nell’ambito di una specifica campagna di controlli, finalizzata al contrasto del traffico illecito e utilizzo …