martedì 20 Ottobre, 2020 - 16:59:03

Il team “Stampa 3d Manduria” avvia una raccolta fondi per la ealizzazione in 3D di visiere protettive

Si chiama “Stampa 3d Manduria” il team composto da sei ragazzi volontari di Manduria e Sava: Alessandro Quartulli, Giuseppe Lecce, Giacomo Indrizzi, Edoardo Soloperto, Gianmichele Soloperto e Christian Bellanova impegnati nella realizzazione in 3D di visiere protettive e valvole da donare a presidi sanitari e ad associazioni impegnate ad affrontare l’emergenza in corso.

Fino ad oggi hanno prodotto con questa tecnologia circa 700 visiere protettive e le valvole necessarie per trasformare le tradizionali maschere da snorkeling in maschere per la respirazione facendo capo alle proprie risorse economiche ma quella che stanno affrontando è una corsa contro il tempo per combattere il #covid19.

Hanno così deciso di creare una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme per chiedere un piccolo contributo per acquistare il materiale necessario.

Hanno già consegnato 500 visiere e valvole a:

  • Ospedale di Manduria,
  • Gruppo di Protezione Civile E.R.A.,
  • Residenza Sanitaria Assistenziale “Nuova Luce” di Manduria,
  • Croce Rossa di Taranto e di Manduria,
  • Residenza per anziani “Villa Argento” di Manduria,
  • Residenza Sanitaria Assistenziale Villa Iris di Fragagnano,
  • Ospedale di Bergamo,
  • Cooperativa Domus di Taranto,
  • ANT Puglia.

Per rendere visibile il loro lavoro e i progressi fatti, hanno deciso di creare una pagina Facebook: https://www.facebook.com/search/top/?q=team%20%22Stampa%203D%20Manduria%22&epa=SEARCH_BOX dove è possibile anche trovare il modulo di richiesta delle visiere e delle valvole.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Covid: festa con 400 persone, chiuso locale a Nardò

Durante un controllo volto a verificare il rispetto delle norme anti covid, venerdì sera  a …