lunedì 12 Aprile, 2021 - 23:47:32

In ricordo di Pietrina Raguseo, Suor Amedea

In ricordo di Pietrina Raguseo, Suor Amedea

È tornata alla casa del Padre la nostra concittadina Pietrina Raguseo, che tutti abbiamo conosciuto come Suor Amedea.

Nata a Maruggio il 14 febbraio 1923, mossa da fervida fede religiosa, sentì, sin da giovinetta, la chiamata del Signore e, così, molto presto, lasciò la tanto amata terra natia ed i suoi affetti più cari, per partire alla volta di Roma ed intraprendere il suo cammino di vita spirituale.

Presi i voti perpetui, Suor Amedea opererà, nel suo cammino di fede, nei conventi di Chieti, Taranto ed Assisi, presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli che custodisce, al suo interno, le cappelle della Porziuncola, del Transito e del Roseto, ove San Francesco d’Assisi comprese la sua vocazione.

Ultimerà il suo percorso nella fede presso il Convento di Castellammare di Stabia.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Pierfranco Bruni: Rossana mi diceva “Fai politica con sentimento mai con risentimento”

Pierfranco Bruni: Rossana mi diceva “Fai politica con sentimento mai con risentimento”

Intervista a Pierfranco Bruni a cura di Stefania Romito Pierfranco Bruni, Taranto piange la morte …