domenica 01 Novembre, 2020 - 1:18:28

In un anno solo di notifiche il comune di Maruggio “tassa” i contribuenti per oltre 100 mila euro

fare cassa con le multe

Non si è fatta attendere la riposta del sindaco di Maruggio Alfredo Longo, alla nostra richiesta di dare spiegazione ai cittadini di Maruggio sulle cifre spese dall’ amministrazione del Comune di Maruggio  sulle spese postali di € 158.329,85 solo perl’anno 2014. Vedi articolo

Riportiamo la risposta del “primo” cittadino di Maruggio che ha pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook de La Voce di Maruggio:

Alfredo Longo

Le spese postali di € 158.329,85 del 2014 pubblicate sul sito governativo sono così divise:

1) Spese postali per notifica verbali codice della strada:

– pagati in conto competenza 2014 €. 76.610,60
– pagati in conto residui € 24.033,40;

2) Spese postali ordinarie:
– pagati in conto competenza €. 50.000,00

3) Spese postali atti di tributari €. 7.585,85

Fanno un totale di €. € 158.229,85
Da questi peró bisogna togliere €. 100.644,00 delle spese per notifica verbali COMPLETAMENTE RIMBORSATI dai trasgressori, il resto costituiscono spese normali di gestione.

E questa sarebbe “informazione”?
Così saprebbe farla anche mia nipote di 8 anni! Informatevi almeno prima di dare notizie così stupide!
Buona giornata

La nostra risposta:

Come al solito Lei pecca di arroganza, ci fa piacere che in famiglia ha una futura brava giornalista. Le informazioni, se avesse letto l’articolo, sono prese da: Fonte dati Elaborazione AgID su dati SIOPE aggiornamento dati 30 ottobre 2015.
In fondo all’
articolo, che Lei non ha letto, è scritto:
<< Cari amministratori volete dare spiegazione ai cittadini del perché di queste spese?>> che Lei ha dato spiegazione su questo post. Le facciamo notare che noi non abbiamo offeso nessuno. Le notizie sono stupide quanto lo sono chi li fornisce, in questo caso… deduca Lei.

Scopriamo inoltre che la sua amministrazione sdogana un altro balzello a carico dei contribuenti 100 mila euro per spese postali di notifica di un altrettanto odiosa sanzione usata per fare cassa e non per prevenire incidenti. Facile fare gli amministratori così anche il mio vicino di 8 anni lo saprebbe fare. La nostra sarà informazione stupida il suo é un modo di amministrare odioso .

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La Polizia di Taranto salva un 15enne vittima di bullismo, voleva suicidarsi

I poliziotti della Sala Operativa di Taranto, hanno ricevuto l’accorata telefonata di una giovanissima ragazza, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.