mercoledì 20 Gennaio, 2021 - 13:14:06

Laterza – Sequestrati reperti archeologici di notevole interesse storico.

Reperti sequestrati archeologici LaterzaLaterza – Deteneva tranquillamente in casa diversi reperti archeologici di notevole interesse artistico, ma la circostanza non è sfuggita all’occhio attento dei militari del Gruppo di Taranto, i quali hanno posto sotto sequestro i manufatti, illecitamente detenuti all’interno di un’abitazione privata di Laterza (TA). L’operazione e’ scaturita da una specifica attivita’ investigativa posta in essere dalle Fiamme Gialle, tesa alla tutela dei beni di carattere artistico, storico ed archeologico del patrimonio culturale nazionale. Il ritrovamento ha consentito il recupero di 9 manufatti, tra i quali alcune anfore, in parte restaurati ed in ottimo stato di conservazione, di provenienza tombale da scavi eseguiti clandestinamente. I beni sono stati sottoposti all’accurata perizia da parte degli esperti della Soprintendenza dei Beni Archeologici di Taranto, i quali ne hanno accertato l’autenticita’ nonche’ stabilito la loro colollocazione cronologica al IV secolo A.C..

Le ipotesi di reato contestate alla proprietaria della predetta abitazione riguardano l’“impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato” (art. 176 del D.Lgs. 42/2004 – Codice dei beni culturali e del paesaggio), nonche’ la “Ricettazione“ (art. 648 del C.P.).

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Centenario del PCI, una pagina di microstoria di Fiorella Lomartire

Riceviamo e pubblichiamo questo articolo di  una nostra lettrice. Desidero raccontare, molto semplicemente, alle nuove …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.