martedì 11 Maggio, 2021 - 20:56:40

Li Quazuni – Le ricette di Simy

12388018_1102336319777662_432384643_n

 “Li Quazuni”

Piccoli panzerotti fritti farciti con crema di ricotta (o nutella) affogati successivamente in dolce miele e decorati con codette colorate…
Questa di seguito è la ricetta della tradizione che si tramanda da generazione in generazione. Vediamo insieme come si preparano!

Ingredienti per 20 Quazuni

1 kg di farina;
1 cubetto lievito di birra;
1 bustina di cannella in polvere;
1 buccia di limone e 1 di arancia ;
1 bicchiere di Martini bianco (o vino bianco)
1 bicchiere di olio caldo
– per farcire:
200 gr di ricotta,
125 gr di zucchero a velo,
1 pizzico di cannella in polvere,
200gr di nutella
– per decorare
500 gr di miele,
50 ml di acqua
2 cucchiai scarsi di zucchero
codette colorate
fiori di garofano quanto basta
Procedimento:
Il procedimento è molto semplice… Basta impastare tutti gli ingredienti tra loro in una capiente ciotola, lavorare energicamente il composto finché non diventerà liscio e omogeneo. Con l’aiuto di un taglia pasta a forma circolare, ricavate dei dischi dal diametro di almeno 7/8cm, farcite con la crema di ricotta (preparata in precedenza amalgamando in una terrina la ricotta, lo zucchero e la cannella) e a questo punto friggete in abbondante olio caldo, finchè non saranno dorati.
Subito dopo in una tegame, fate bollire il 500 gr miele, 50 ml di acqua, 2 cucchiai di zucchero…. affogatevi dentro li quazuni e man mano disponeteli in delle pirofile, infine decorate con codette colorate!

buon appetito1

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Estratti dal web. Più rispetto per i negri - Marcello Veneziani

Estratti dal web. Più rispetto per i negri – Marcello Veneziani

Ieri mi ha fermato un africano per vendermi qualcosa e mi ha detto “Fratello bianco”. …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.