giovedì 21 Gennaio, 2021 - 2:14:55

Manduria: litigano due fratelli gemelli, uno di loro usa lo spray al peperoncino.

spray-al-peperoncinoManduria – I Carabinieri della Compagnia di Manduria ed il personale del 118, sono intervenuti in località San Pietro in Bevagna presso una famiglia di cittadini di nazionalità albanese che, in un primo momento, sembravano vittime di esalazioni di monossido di carbonio. Il recente abbassamento delle temperature, infatti, rendeva una tale intossicazione decisamente verosimile. Sul posto, all’esterno dell’abitazione, venivano subito soccorsi una donna anziana ed il figlio, ma, dalle dichiarazioni confuse di entrambi, i Carabinieri capivano che nella casa poteva trovarsi ancora un terzo uomo, ovvero l’altro figlio dell’anziana, fratello gemello del primo. Inoltre, appariva subito chiaro che non si era trattato di esalazioni tossiche di qualche stufa o camino, bensì che aveva avuto luogo un violento litigio tra i gemelli, nel corso del quale uno dei due aveva utilizzato una bomboletta di gas al peperoncino, saturando l’ambiente chiuso della cucina.
Nonostante ciò, senza alcun indugio, i militari sono penetrati nell’abitazione alla ricerca dello scomparso, trovandolo già salvo ed illeso nel giardino retrostante, ma l’effetto dei fumi irritanti su di loro era già scattato.
La vicenda si è conclusa con il sequestro della bomboletta, risultata di libera vendita e conforme alle direttive ministeriali, e la denuncia in stato di libertà dell’aggressore per getto pericoloso di cose e lesioni aggravate, mentre per i Carabinieri e la vittima, fortunatamente, solo pochi giorni di prognosi per le irritazioni alle vie aeree.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Centenario del PCI, una pagina di microstoria di Fiorella Lomartire

Riceviamo e pubblichiamo questo articolo di  una nostra lettrice. Desidero raccontare, molto semplicemente, alle nuove …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.