giovedì 19 Settembre, 2019 - 9:01:51
Home > La Voce > Locali > Manduria – Rapina con aggressione del titolare ad un centro scommesse

Manduria – Rapina con aggressione del titolare ad un centro scommesse

manduria rapinaMANDURIA – Violenta rapina questa mattina al centro scommesse Bet 11.28 di via Bell’Acqua a Manduria. Due banditi senza armi hanno svaligiato la cassa e portato via il portafogli del titolare, Gianfranco Masi di 37 anni, dopo averlo pestato. Il bottino, non ancora quantificato, sarebbe di 1500 euro. E’ avvenuto alle 9 di questa mattina. I due che hanno agito a volto scoperto, hanno atteso l’arrivo del proprietario con la scusa di dover giocare e quando questi ha alzato la saracinesca lo hanno spinto all’interno chiudendo nuovamente la serranda. Una volta dentro, il più robusto dei due rapinatori ha bloccato il gestore contro il muro mentre l’altro svuotava la cassa. Ad una reazione della vittima, il malvivente lo ha pestato con calci e pugni al torace e al volto lasciandolo esanime a terra prima di dileguarsi con l’incasso e il portafogli. Quando si è ripreso è stato lo stesso trentasettenne ferito a chiamare i soccorsi. Trasportato all’ospedale da un’ambulanza del 118 è stato ricoverato in osservazione per un trauma cranio facciale e toracico. Le sue condizioni sono giudicate gravi ma non corre pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti gli agenti del locale commissariato che hanno avviato le indagini. Pare che i due rapinatori parlassero con accento straniero.

www.lavocedimanduria.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Castello di Montesardo

A causa della sua posizione sopraelevata, Montesardo ha costituito da sempre un interessate punto di …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.