giovedì 02 Dicembre, 2021 - 4:21:58

Manduria: Un 20enne arrestato e un 22enne denunciato dai Carabinieri per violazione degli obblighi di dimora

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Manduria hanno arrestato, in flagranza del reato di inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di Soggiorno alla quale era sottoposto, D’AMURI Antonio, 20enne, originario di Oria.

I militari, nel corso di mirati servizi info-investigativi volti a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, notavano il 20enne che si aggirava, con fare sospetto, in compagnia di un altro soggetto in via per Lecce nel Comune di Manduria.

Gli operanti decidevano di bloccare i due e accompagnarli in caserma per approfondire i controlli, all’esito dei quali, D’AMURI Antonio, veniva dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del P.M. di turno, tradotto presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico, mentre il 22enne manduriano, che si trovava in sua compagnia, gravato dalla medesima misura, veniva deferito in s.l. per aver violato anche lui le prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale di P.S. a cui era sottoposto.

Comunicato stampa dei Carabinieri

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Picchia e molesta la compagna. I carabinieri arrestano un 21enne siciliano

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno arrestato, per maltrattamenti in …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.