martedì 18 Giugno, 2024 - 15:23:50

Maruggio: “La Passione di Gesù Cristo”, un’opportunità per riflettere sui valori fondamentali della fede cristiana

MARUGGIO – La Passione di Gesù Cristo è una storia affascinante e di grande significato per molti credenti in tutto il mondo. La rappresentazione che si terrà presso il Cine-Teatro Impero di Maruggio (TA) il 2 e il 3 aprile 2023 è un’opportunità per riflettere sui valori fondamentali della fede cristiana.

La passione di Gesù Cristo si riferisce agli ultimi giorni della sua vita sulla Terra, che culminano nella sua crocifissione e morte. La storia è ricca di simbolismo e di insegnamenti sulla sofferenza, la compassione, il sacrificio e l’amore universale.

La rappresentazione sarà portata avanti da un gruppo di amici che hanno deciso di mettere in scena questo dramma per condividere la loro passione per la storia di Gesù con il pubblico. La passione di Cristo è stata rappresentata molte volte nel corso dei secoli, ma ogni volta offre una nuova opportunità per riflettere sui messaggi universali che essa comunica.

La rappresentazione al Cine-Teatro Impero di Maruggio (TA) sarà un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutti coloro che parteciperanno. Si spera che gli spettatori saranno in grado di apprezzare la bellezza della storia di Gesù Cristo e di trovare ispirazione nei suoi insegnamenti di amore e compassione.

Facebook Comments Box

Notizie su Fernando Filomena

Fernando Filomena
Direttore della testata on-line La Voce di Maruggio web development e giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei giornalisti e pubblicisti dell’ Emilia Romagna. Iscritto all'Associaziaone Stampa Reggiana“G. Bedeschi”. La sua occupazione principale è quella di responsabile di procedure informatiche nel settore giurilavoristico. Ha creato SosPaghe.it, sito privato di informazione sulle novità in materia di lavoro molto apprezzato a livello nazionale dagli addetti ai lavori. Attualmente vive e lavora a Reggio Emilia ma conserva un forte legame con la sua Terra dove torna ogni volta che gli impegni di lavoro glielo consentono, questa testata giornalistica ne è la prova. E’ stato per lunghi anni webmaster della testata on-line La Voce di Manduria fondata insieme a Nazareno Dinoi direttore e giornalista pubblicista dove ancora oggi conserva un grade legame di amicizia.