martedì 12 Novembre, 2019 - 16:24:57
Home > Attualità > “Meglio vivere da atei che da cristiani che odiano”. Lo afferma Papa Francesco

“Meglio vivere da atei che da cristiani che odiano”. Lo afferma Papa Francesco

E‘ uno scandalo quello di persone che vanno in chiesa, che stanno lì tutti i giorni e poi vivono odiando gli altri e parlando male della gente: meglio vivere come ateo anziché dare una contro-testimonianza dell’essere cristiani”. E’ quanto afferma Papa Francesco, nell’udienza generale nell’Aula Paolo VI in Vaticano.

Il cristiano – spiega il Papa – non è uno che si impegna ad essere più buono degli altri: sa di essere peccatore come tutti. Il cristiano semplicemente è l’uomo che sosta davanti alla rivelazione di un Dio che non porta l’enigma di un nome impronunciabile, ma che chiede ai suoi figli di invocarlo con il nome di Padre, di lasciarsi rinnovare dalla sua potenza e di riflettere un raggio della sua bontà per questo mondo così assetato di bene, così in attesa di belle notizie“.

Gesù introduce l’insegnamento della preghiera del ‘Padre Nostro’, “prendendo le distanze dagli ipocriti. C’è gente che è capace di tessere preghiere atee, senza Dio: lo fanno per essere ammirati dagli uomini – osserva il Pontefice – La preghiera cristiana, invece, non ha altro testimone credibile che la propria coscienza“.

adnkronos

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Disagi per il maltempo in tutta la Puglia, bloccata la Maruggio Manduria

Il maltempo ha provocato danni e disagi in Puglia,  violente raffiche di vento hanno abbattuto …