giovedì 22 Agosto, 2019 - 15:44:49
Home > Attualità > Nadia Toffa, non ce l’ha fatta a vincere la sua battaglia, morta a 40 anni la conduttrice de Le Iene

Nadia Toffa, non ce l’ha fatta a vincere la sua battaglia, morta a 40 anni la conduttrice de Le Iene

Nadia in una delle ultime foto scattata nella marina di Campomarino di Maruggio. (foto fb)
Nadia Toffa, noto volto televisivo e conduttrice de Le Iene, è morta a 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. Lo annuncia la redazione de Le Iene con un commovente post su Facebook: “Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi“.

In seguito ad un malore lo scorso dicembre (era il 2017, ndr) sono stata operata d’urgenza”, raccontava Nadia Toffa nello studio di Silvia Toffanin a “Verissimo”, lo scorso ottobre: “Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operato nuovamente“.

Da allora la “Iena” ha cominciato imperterrita la sua battaglia contro il tumore, a suon di cicli di radioterapia e chemioterapia, dopo i quali tornava più sorridente che mai ad aggiornare le sua pagine social piene di speranza, diventando così, per molti malati come lei, un simbolo di forza e tenacia. Il suo ultimo post su Instagram risale al primo luglio, prima del peggioramento della malattia. Ad accompagnarlo, come sempre, uno scatto in cui sorride, accanto al suo cagnolino Totò. “Io e Totò unite contro l’afa ! E dalle vostre parti come va? Vi bacio tutti tutti tutti”.

  • “E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, NON PERDE MAI”. Con queste parole inizia il ricordo delle Iene dedicato a Nadia Toffa, morta per un tumore contro il quale ha lottato a lungo. “Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse e’ per questo che ci hai conquistati da subito. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa. È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed e’ proprio per questo che e’ cosi’ difficile lasciarsi”.

fonte: tgcom 24

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Quando la libertà è uccisa. Epitaffio sulla morte della democrazia di Pd, 5 Stelle e Vaticano Va in scena nuovamente il Catto – Comunismo

  Già, poteva mancare? Anche Bergoglio contro Salvini. Ma questo lo si sapeva da sempre. …