martedì 17 Settembre, 2019 - 2:30:22
Home > Attualità > Poker di coppe nel volley al Liceo De Sanctis Galilei: gli atleti manduriani conquistano il podio provinciale in tutte le categorie

Poker di coppe nel volley al Liceo De Sanctis Galilei: gli atleti manduriani conquistano il podio provinciale in tutte le categorie

Giovedì 28 Marzo, presso lo stadio PalaMazzola di Taranto si sono svolte le gare finali, valevoli per la qualificazione di campione provinciale di pallavolo nella categoria Allievi e Allieve.

La finale femminile ha visto fronteggiarsi le atlete del Liceo De Sanctis Galilei di Manduria contro le avversarie del Liceo G.B. Vico di Laterza: l’esordio sul campo per le studentesse manduriane non è stato dei migliori che, pur perdendo il primo set con il punteggio di 23-25, hanno dimostrato grande grinta e capacità di recupero, conquistando il dominio del gioco e divenendo capaci di una rimonta eccezionale, che ha registrato la schiacciante vittoria del secondo set per 25-15 e del terzo e ultimo set, con il punteggio di 25-22.

Anche la finale degli Allievi, che ha schierato sul campo la squadra del Liceo De Sanctis Galilei di Manduria contro quella dell’IISS Maiorana di Martina Franca, ha regalato grandi emozioni. Gli atleti manduriani hanno da subito dimostrato grande concentrazione e un incredibile spirito di squadra, vincendo per 2 set a 1, con i punteggi parziali di 25-22, 10-25, 25-11, e meritando così l’agognato titolo provinciale.

Alla premiazione di Allievi e Allieve, durante la stessa giornata, si è aggiunta anche la cerimonia di assegnazione del titolo provinciale agli studenti delle categorie Juniores maschili e femminili: a dominare la scena, ancora una volta gli studenti e le studentesse del Liceo De Sanctis Galilei di Manduria, che hanno riportato all’istituto manduriano un eccezionale poker di coppe.

Si tratta di un traguardo fortemente voluto e meritato, un risultato che nasce da un lavoro costante e quotidiano, frutto dell’amore per lo sport e della coltivazione di un sano spirito agonistico, grazie all’impegno dei preparatori tecnici, gli insegnanti-coach Massimo Stranieri e Rita Mele, responsabili della preparazione atletica delle Allieve, e allo zelo professionale della professoressa di scienze sportive e motorie, Elisa Cosma, trainer delle squadre maschili.

Grande l’entusiasmo riportato da tutta la comunità scolastica e dal dirigente del Liceo, professoressa Maria Maddalena Di Maglie, che si stringono festosi intorno ai compagni-atleti vittoriosi, esempio di encomiabile costanza, in cui lo sport assume il ruolo concreto di veicolo capace di far maturare valori autentici di vita, di capacità di relazione, di voglia di superare le difficoltà e di migliorarsi.

Emanuele Perrucci

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto, falso allarme bomba presso la raffineria Eni. Denunciato in stato di libertà un operaio di 41 anni

Oggi, 11 settembre 2019, alle ore 17.00 circa, al termine di immediate indagini, personale del …