martedì 20 Ottobre, 2020 - 13:05:46

Prendeva il sole sulla spiaggia: fugge a nuoto latitante tarantino

DE GENNARO AlessandroCAMPOMARINO di MARUGGIO – Si era allontanato senza alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria lo scorso 7 giugno dalla comunità terapeutica di Martina Franca (TA), DE GENNARO Alessandro, 40enne, di origine tarantina, era ospite, poiché sottoposto alla misura alternativa alla detenzione dell’Affidamento in Prova ad una comunità terapeutica con provvedimento del Tribunale di Sorveglianza.

E’ stato arrestato mentre prendeva il sole sulla spiaggia in Località Torretta della Marina di Lizzano dai Carabinieri della locale Stazione. Gli uomini dell’Arma lo hanno rintracciato nelle prime ore del pomeriggio, dopo un’articolata attività investigativa che ha permesso di individuare il luogo dove l’uomo  si nascondeva per sottrarsi al provvedimento di ripristino dell’espiazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Taranto.
I militari si sono finti normali bagnanti, mettendo in atto un attento servizio di osservazione dei movimenti del ricercato e, al momento opportuno sono intervenuti. Il 40enne  ha tentato una rocambolesca fuga fra lo sgomento dei bagnanti, fino nei pressi della Torretta dove DE GENNARO si gettava in acqua. Tenuto costantemente sotto controllo da terra, veniva immediatamente allertata la Capitaneria di Porto di Taranto che inviava sul posto il suo personale. Dopo circa mezz’ora di fuga, DE GENNARO veniva raggiunto dal mezzo della Capitaneria che lo prelevava per trasportarlo presso il Porto di Campomarino di Maruggio. Da qui  è stato  poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Manduria poiché in apparente stato di shock. Dopo gli accertamenti sanitari del caso, è stato dimesso e accompagnato presso il Comando Stazione Carabinieri dove, per l’uomo sono scattate le manette. Espletate le formalità di rito lo stesso è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto così come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Contestualmente è stato deferito alla Procura della Repubblica di Taranto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale aggravata e continuata.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

GIUSEPPE UNGARETTI RICORDATO DA PIERFRANCO BRUNI A “LA NOTTE DEI POETI – UN’ALTRA PRIMAVERA” AL Teatro sociale Sondrio

Sondrio celebra la poesia e la musica in un interessante incontro dal titolo: “La notte …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.