mercoledì 20 Ottobre, 2021 - 5:57:51

Presentato il primo Med Festival di San Marzano

SAN MARZANO – La manifestazione che si terrà a San Marzano di San Giuseppe il 24 aprile, è organizzata dalla Proloco Marciana di San Marzano ed è patrocinata dal Comune di San Marzano, dalla Provincia di Taranto, dalla Regione Puglia e dal Marchio Terra Jonica. La kermesse che comprende diversi eventi si svolgerà nel centro storico di San Marzano, in Piazza Milite Ignoto, via Castriota; via Roma; piazza Casalini, via Monte, vicolo Monte, via Piazza.

Ecco il programma completo presentato oggi alla stampa.

Organizzato da:“ Associazione Turistica Pro Loco Marciana” in collaborazione a:“InsiemeLiberamente”, e “Centro Storico” ,Associazione Popularia; Istituto Musicale Paisiello

Patrocini: Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Provincia di Taranto, Comune di San Marzano di S. Giuseppe; Terra Ionica.

Media Partners: Radio Mambassa; Telerama

Direzione artistica: Roberta Fiordiponti

Direzione musicale: Roberto DOstuni

Tema: itinerari culturali in terra ionica

In questo piccolo paese della provincia ionica, comunità di minoranza linguistica arbëreshe, fondato oltre 500 anni fa  da una colonia albanese fuggita all’ invasione turca, si intende celebrare  il Mare Mediterraneo quale  crocevia di storia, arte , culture e linguaggi, alla ricerca della diversità tra i popoli che abitano le terre che questo mare bagna ma  anche scoperta degli elementi distintivi che li accomunano.

Un’ occasione, questa, per raccontare la vita e la cultura  della nostra gente, coinvolgendo un pubblico eterogeneo attraverso proposte multidisciplinari.

L’ intento di questa rassegna è quello di  trasformare ,  in questa giornata, gli spazi attraverso allestimenti, percorsi enogastronomici, presentazioni di libri, musica, teatro, celebrando così le diverse forme di arte,cultura, suoni e linguaggi che animano il “mare di mezzo”. Musica, teatro, arti visive, letteratura si intersecheranno tra loro diventando  punto di contatto, strumento di dialogo tra culture differenti  della Terra Ionica e si presenteranno come volàno per  la promozione turistica e lo sviluppo  economico della nostra terra.

Programma generale:

“Il Caffè Letterario Incensurati” presenta  : “Due autori a confronto: Giuse Alemanno ed Elisabetta Liguori” con letture tratte da opere scelte di Giuse Alemanno e dal romanzo “ Tutto questo silenzio” di Elisabetta Liguori  curate  da Roberta Fiordiponti , Adriano Calzolaro ed il gruppo di lettori della Compagnia Teatrale della Pro Loco Marciana

Gruppi musicali  :

” SHOTE MARSHALLA” : formato da :FATMIR PIRECI  (cantastorie kossovaro, suonatore di qifteli e sharqi );SIMON GJONAJ  (percussionista e voce solista del nord Albania);ANTONIO ESPERTI ( clarinetto);ANTONGIULIO GALEANDRO (fisarmonicista);MAURO SEMERARO (chitarra e mandolino)

I KATUNDI NE ZEMBRA- La voce dell’ Arberia Sallentina: NICO FRIOLO ( chitarre e mandolino); TOBIA FRUSI ( voce e percussioni);GIOVANNI MALAGNINO ( voce  e percussioni);MINO MARINELLI ( chitarre e voce); GIUSEPPE L. DE PADOVA ( fiati e organetto); VINCENZO DE PALMIS (percussioni, lyra calabrese); MATTIA CAVALLO ( tamburello, fisarmonica); SALVATORE GALENDA ( tamburello).

Gli allievi dell’ Istituto Musicale Paisiello : “ I Paisiello Winds”

Teatro : il “ Tocco di Tacco” con le attrici Marianna Di Muro e Stefania Bove

Installazione : MedGallery a cura di Patrick Sportelli e Giulio D’ Aversa con Fantaevoluzioni dei  giocolieri:  Stefano Bitetti,Patrick Sportelli,Giulio d’ Aversa, Michele D’Aversa, Veronica Di Noi, Maria Piccirillo, Pierpaolo Rochira, Francesco Erick Sportelli,Stefano Andrè Sportelli

Concertone finale de i “GEUSI MORI” : ENZA PAGLIARA (voce); PALMIRO DURANTE (voce, chitarra); EMANUELE LICCI ( voce, chitarra, bouzouki); ANTONGIULIO GALEANDRO( fisarmonica); ANTONIO CASTRIGNANO( voce, percussioni)

 

  • Degustazioni didattiche di vino a cura dell’ Onav
  • Percorso enogastronomico ed allestimento lungo le vie del centro storico di stands per le degustazioni di piatti tipici e vino.
Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Ordine degli Avvocati di Taranto: Fedele Moretti lascia il posto di consigliere e la carica di Presidente

È prevista nella mattinata di oggi la sottoscrizione, da parte dell’avv. Fedele Moretti e delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.