domenica 24 Marzo, 2019 - 18:14:33
Home > Primo Piano

Primo Piano

Cites, sequestro di una Testudo Hermanni esemplare affidato al “centro recupero testuggini europee” dello Zoosafari

I militari in servizio presso il Nucleo Carabinieri Cites di Bari, nell’ambito dei controlli programmati presso le attività commerciali, hanno effettuato il sequestro di un esemplare di tartaruga Testudo hermanni presso un negozio sito a Ceglie Messapica, nel brindisino, per violazione dell’art. 1 della L. 150/1992. Il titolare dell’attività, difatti, …

Continua »

Truffe ai danni di anziani da parte di sedicenti Carabinieri. Il Comando Provinciale dell’Arma Jonica vi consiglia come evitarle

Da recenti indagini statistiche condotte a livello nazionale è emerso un persistere della piaga sociale delle truffe in danno di anziani specie ad opera di malviventi che si qualificano come appartenenti alle forze dell’ordine, specialmente dell’Arma dei Carabinieri, al fine di carpire maggiormente la buona fede della vittima. I truffatori, …

Continua »

Gli “apprendisti ciceroni” del Liceo De Sanctis-Galilei guide alle Giornate FAI di Primavera, visite museo archeologico

Mostra “Manduria. Terra di Messapi” I lavori di costruzione dell’antico convento degli Agostiniani di Manduria iniziarono alla fine del ‘500 e terminarono nel primo ventennio del ‘700. Nel 1809 il convento venne soppresso in seguito al decreto di G. Murat e consegnato al Comune. La facciata del convento è settecentesca, …

Continua »

29 marzo Maruggio: “Se lo diciamo lo facciamo”, il Movimento 5 Stelle spiega il reddito cittadinanza, quota 100 e agevolazioni alle Imprese

C:\Users\Alessio\Desktop\evento 29 stampa.png

Farà tappa anche a Maruggio il tour informativo per illustrare ai cittadini il funzionamento delle due leggi-bandiera del Movimento 5 Stelle: Reddito di cittadinanza e Quota 100. Si parlerà di Pensione di cittadinanza e di agevolazioni alle Imprese previste dalla Legge di Bilancio varata dal Governo del Cambiamento. L’evento si …

Continua »

Fratello geloso contrario al fidanzamento della sorella: applicata la misura del divieto di avvicinamento

Nei giorni scorsi, il personale della Squadra Mobile ha notificato ad un 36enne tarantino il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla sorella e dal suo compagno, verso i quali da circa un anno aveva assunto atteggiamenti vessatori. La coppia nell’agosto dello scorso anno aveva già presentato denuncia nei …

Continua »