giovedì 18 Luglio, 2024 - 0:02:34

Sava avamposto della rigenerazione urbana attraverso l’arte e il teatro accessibile

LUEM – Laboratorio Urbano Ex Macello.  Spettacolo teatrale “Con la Carabina” – 25 febbraio 2023

IL LUOGO COMUNE , luogo di comunità aperto alle famiglie, ai ragazzi di ogni età, uno spazio di creatività, sperimentazione attiva, approfondimento, studio e lavoro, grazie all’azione di Movidabilia, capofila del progetto YouMe – Un nuovo modo di fare cultura, vincitore del bando Luoghi Comuni, insieme ad altri pilastri della vita culturale pugliese, Anffas Sava Arcicalypso Taranto Jazz Festival.

(Iniziativa finanziata con risorse per il fondo dello Sviluppo e la Coesione 2014-2020 e del Fondo Nazionale Politiche Giovanili)

Le prime attività di cultura e condivisione aperte a tutti riguardano il mondo del teatro accessibile e incentrato su temi sociali, da sempre elemento centrale nelle scelte di Movidabilia.

Il primo importante evento proposto presso il LUEM, in questa sua “nuova vita”, è lo spettacolo teatrale Con la carabina, vincitore del Premio UBU 2022 MIGLIOR REGIA e MIGLIOR TESTO STRANIERO/SCRITTURA DRAMMATURGICA, di Pauline Peyrade con Danilo Giuva e Ermelinda Nasuto per la regia di Licia Lanera.

25 febbraio 2023, ore 20.30 – Laboratorio Urbano Ex Macello di Sava, via Macello, 1.
Costo del biglietto: intero 10 euro,
ridotto 8 euro
per studenti, nuclei familiari (almeno due persone) persone con disabilità (l’accompagnatore ha ingresso gratuito), tesserati Movidabilia, Anffas Sava, Arci Calypso.
Info e prenotazioni:
info@movidabilia.it

page1image3856416

Con la carabina è un testo lucido e imparziale, che fugge dall’idea di dividere categoricamente il mondo in buoni e cattivi, ma analizza i meccanismi culturali e antropologici che fanno scaturire alcuni comportamenti violenti. Non ci sono vincitori in questa ruota infernale, ma solo lo specchio di una società che ha fallito clamorosamente.Tra conigli, giocattoli e canzoni di Billie Eilish sfila una storia come tante, una storia miserabile per cui è impossibile non provare pena e profondo dolore.

Una bambina di 11 anni che un tribunale francese ha riconosciuto consenziente allo stupro che ha subito da parte di un amico del fratello maggiore, decide, diventata donna, di farsi giustizia da sola.
La storia è continuamente divisa tra passato e presente: il primo ambientato in un luna park, il secondo a casa della donna. In entrambi i luoghi si consuma una violenza, ma i ruoli sono invertiti.

Gli appuntamenti del Laboratorio Urbano Ex Macello continuano anche a marzo, e per tutta la primavera, con il teatro:

  • Mercoledì 1 marzo avrà inizio il laboratorio teatrale tenuto da Giorgio Consoli, attore e regista vincitore di importanti premi nazionali e internazionali (BEST ACTOR Rome Film Festival e BEST ACTING DUO al Sanford Film Festival), con al consuntivo diverse produzioni e collaborazioni con nomi del calibro di Luca Ronconi, Robert Carsen, Marcus Stokes e molti altri.

Prova gratuita, mercoledì 1 marzo 2023.
Il saggio finale sarà uno spettacolo parte della seconda edizione del festival dell’arte accessibile, che si terrà tra Taranto e Sava da aprile a giugno 2023.

Ma questo è solo l’inizio.

Tra aprile e giugno 2023, il Laboratorio Ex Macello diventerà tappa della seconda edizione del Festival dell’Arte Accessibile, con direzione artistica di Giorgio Consoli e Domenico Desantis, direttore di Flow, prima scuola di musica completamente accessibile d’Italia.

Il Festival prevede concerti musicali, spettacoli teatrali, workshop e masterclass su musica e podcasting che alterneranno tappe savesi a tappe tarantine.

Per maggiori info:

info@movidabilia.it
340 6065321 – Domenico Desantis, Presidente di Movidabilia, Direttore Flow – scuola di musica e teatro.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Torricella Summer 2024

“Torricella Summer”, al via il cartellone degli eventi estivi

L’Amministrazione lancia il ricco calendario di manifestazioni tra cultura, gusto e musica Con l’arrivo della …