giovedì 29 Settembre, 2022 - 16:33:29

Sava. I carabinieri arrestano un 21enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e detenzione abusiva di munizionamento

Sava. I carabinieri arrestano un 21enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e detenzione abusiva di munizionamento

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Manduria hanno arrestato, nella flagranza dei reati di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e detenzione abusiva di munizionamento, un 21enne del posto.

I militari, durante un servizio finalizzato alla repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno sottoposto a perquisizione personale il giovane, che è stato trovato in possesso di diverse dosi di cocaina e hashish, singolarmente confezionate e pronte allo spaccio, per un peso complessivo di circa gr. 10, oltre a denaro contante ritenuto provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva, altresì, agli peranti di rinvenire sempre nella disponibilità del giovane 3 proiettili “browning” cal. 6.35.

Lo stupefacente, i proiettili e il denaro sono stati sottoposti a sequestro, mentre il 21enne, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l'Inferno nelle Grotte di Castellana

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l’Inferno nelle Grotte di Castellana

Sabato 24 settembre 2022, ore 21:00, sarà in scena lo spettacolo Hell in the Cave, …