lunedì 20 agosto, 2018 - 21:13:09
Home > Attualità > Scoperta unica, forse un antico porto romano a San Pietro in Bevagna

Scoperta unica, forse un antico porto romano a San Pietro in Bevagna

Archeologia: probabile scoperta molo antico nel tarantino
SAN PIETRO IN BEVAGNA Manduria – Il presidente del Fondo antidiossina onlus di Taranto, Fabio Matacchiera, ha rinvenuto al largo di San Pietro in Bevagna, nella marina di Manduria (Taranto), “un’opera imponente costituita – spiega l’ambientalista dopo aver consultato alcuni archeologi – da innumerevoli blocchi ordinati tra loro che farebbero pensare a un molo antico, forse riconducibile al periodo romano”. L’ambientalista ha informato la soprintendenza archeologica della Puglia con sede a Lecce, inviando foto ed informazioni. “In questi giorni, oltre ad aver acquisito – spiega Matacchiera – altri dettagli con l’utilizzo di un drone, ho potuto contattare numerosi archeologi e cattedratici ai quali ho sottoposto il materiale raccolto: tutti mi hanno parlato di una scoperta che potrebbe rivelarsi molto importante. Per il professor Mario Lazzarini, archeologo subacqueo, si tratta di un’opera che potrebbe assomigliare ad un molo, presumibilmente di epoca romana”.
ANSA

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Si parte da Cecco lungo Dante e si arriva a Franco Battiato

La musica ha il suo silenzio nelle parole. Le parole sono già musica quando vivono …

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache