venerdì 09 Dicembre, 2022 - 1:16:36

Taranto – Concerti a colazione, due appuntamenti per riscoprire la Vita di Quartiere

Taranto - Concerti a colazione, due appuntamenti per riscoprire la Vita di Quartiere

Domenica 6 e domenica 13 novembre a Taranto : “Pierino e il lupo” e “Il grande cinema in concerto”

Conferenza stampa sabato mattina alle 10.00 al “Costantino Café” di via D’Aquino (angolo piazza Carmine) per la presentazione dei due appuntamenti “Concerti a colazione” promossi insieme dal Comune di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia. Presenti all’incontro con la stampa, Fabiano Marti, assessore alla Cultura e allo Sport, e Piero Romano, direttore artistico dell’ICO Magna Grecia.

Finalità primaria dei Concerti a Colazione è quella di far riscoprire la Vita di Quartiere, il Senso di Comunità, la Socialità tra vicini di casa, perché siamo globali ma non siamo più locali.

«“Concerti a colazione” è una novità, ma anche un’alternativa: in realtà nasce dall’idea di svegliarci un po’ più tardi rispetto al recente Concerto tenuto all’alba – sorride Romano – ma, scherzi a parte, l’obiettivo è creare un progetto di comunità, di quartiere, di vicinato, per ritrovarsi, conoscersi e condividere un momento di gioia, di divertimento come potrà essere la fiaba musicale “Pierino e il lupo”, con protagonista Pinuccio; sarà l’occasione di incontrarsi ad un concerto che durerà tre quarti d’ora e, alla fine, fare insieme colazione, tutto ciò anche grazie all’intervento di attività e associazioni del territorio che hanno manifestato entusiasticamente e la loro collaborazione».

Non solo un concerto all’interno del format ideato dall’Orchestra della Magna Grecia, ma anche la condivisione della colazione offerta dalle varie attività che collaborano al progetto, per mettere in contatto gli abitanti di uno stesso quartiere e stimolare il ritorno alle relazioni personali, al buon vicinato.

«Forse ci manca il Concerto a pranzo – scherza Marti – a completare il ventaglio di proposte all’alba, al tramonto, la sera, prima e dopo cena; abbiamo fatto, insomma, tutto quello che potevamo fare: mancava il Concerto a colazione, ed era giusto andare a sperimentare anche questo tipo di evento; anche in questo caso insieme con l’Orchestra della Magna Grecia e il Maestro Piero Romano lanciamo un’altra novità: sono sicuro che anche questo sarà l’inizio di un altro percorso fatto di importanti incontri nei quartieri cittadini. L’aspetto più incoraggiante di simili iniziative è incontrare i cittadini in orari diversi, dando loro un pretesto in più, un’occasione, per uscire di casa e vivere più di quanto non facciano la città, partecipando a momenti culturali e di spettacolo sicuramente di spessore».

Concerti a Colazione dunque. Quarantacinque minuti di musica eseguita dall’Orchestra della Magna Grecia, ingresso libero e concerto all’aperto. Al termine dell’evento a quanti avranno partecipato sarà offerta la colazione (cornetto, caffè, latte), anche per riscoprire mediante un gesto così semplice e sicuramente partecipativo il vicinato, un importante elemento della vita urbana.

All’incontro ha preso parte anche Antonio Costantino, titolare del “Costantino Café”, che ha ospitato la conferenza stampa. «Sono lusingato di ospitare la promozione di una iniziativa – ha detto Costantino – della quale io stesso, insieme con il mio staff, mi sento pienamente partecipe: in qualità di sostenitore del “Concerto a colazione” che si svolgerà in piazza Carmine, elegante veduta sul quale si affaccia il mio locale, e di spettatore di un evento che sarà sicuramente straordinario».

«Durante le messe celebrate in questi giorni – ha dichiarato don Marco Gerardo, parroco della Chiesa della Madonna del Carmine – ho invitato i fedeli a partecipare all’evento che si svolgerà prima della Santa Messa domenicale delle 10.00, per l’occasione straordinariamente spostata di qualche minuto».

Primo appuntamento, Domenica 6 novembre alle 9.15 in piazza Carmine, con la fiaba musicale “Pierino e il lupo” del compositore russo Sergej Prokofiev. Voce narrante Pinuccio, Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano.

Si parte dal Borgo Umbertino, in scena un’opera musicale (“una fiaba con la musica sotto” scherza Pinuccio) di grande pregio, a quasi un secolo dal suo debutto. Musica di grandissimo valore eseguita dall’Orchestra della Magna Grecia per dar vita al brioso volo dell’uccellino, all’incedere sinuoso del gatto, al coraggio di Pierino che sconfigge il lupo. Una storia che comincia “una mattina di buonora” (proprio come i nostri concerti a colazione) e, tra una nota e l’altra, tra un personaggio e l’altro scivola verso il lieto fine. Con la spontaneità che lo caratterizza, Pinuccio-Giannone, famoso per i suoi servizi su “Striscia la notizia” (Canale 5) e per le sue dissacranti “telefonate” ai politici diventate virali suoi social network, racconta la storia di Pierino e dei suoi amici animali rivisitandola in chiave comica. Non mancano chiari riferimenti all’attualità, la localizzazione della vicenda in un contesto cittadino, l’improvvisazione e l’interazione irriverente. La carica satirica del suo modus recitandi sfonda la quarta parete e avvicina il pubblico a questa meravigliosa opera musicale.

Secondo appuntamento: domenica 13 novembre alle 9.15, ai Giardini Virgilio in programma “Il grande cinema in concerto”. Un appassionante percorso musicale tra i temi che hanno reso celebri compositori come Ennio Morricone, Hans Zimmer, John Williams e Elmer Bernstein in un concerto diretto dal Maestro Giuseppe Salatino che vedrà protagonisti i solisti dell’Orchestra ICO della Magna Grecia.

Il valore aggiunto dei Concerti a Colazione è che sono un’occasione di inclusione sociale, i quartieri esistono quasi come fatto naturale, un quartiere si compone di chi ci è nato o di chi ha scelto di starci, ed i suoi abitanti, i “vicini” sono un gruppo eterogeneo, differenziato per età, per capitale culturale, economico e sociale.

Due appuntamenti realizzati dall’Orchestra della Magna Grecia insieme con il Comune di Taranto e con il prezioso sostegno di Caffè Ninfole, Associazione panificatori, Centrale del Latte, Bar Caffè Costantino, Bar Giardini Virgilio, Teleperformance e BCC san Marzano.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Nel centenario della nascita di don Luigi Giussani tra sacro e letteratura

Nel centenario della nascita di don Luigi Giussani tra sacro e letteratura

Una formazione tra la teologia e la letteratura filtrata dalla filosofia di quella confessione come …