domenica 25 Ottobre, 2020 - 1:01:38

TARANTO – Due scafisti libici arrestati dalla Polizia di Stato

immagine di repertorio
immagine di repertorio
TARANTO –  Nella giornata di ieri, al termine delle operazioni di sbarco dei 903 migranti giunti presso il locale porto sulla nave militare inglese “Bulwark”, gli Agenti della Polizia di Stato hanno sottoposto a fermo di P.G. due cittadini libici rispettivamente di anni 29 e di anni 27, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina aggravato, in concorso tra loro. Durante le consuete fasi di identificazione, gli Agenti della Squadra Mobile, anche grazie al prezioso aiuto di alcuni migranti, hanno accertato che i due libici erano poste al comando dell’imbarcazione a bordo della quale avrebbero dovuto raggiungere le coste italiane, dopo lauto pagamento di una somma di denaro. Gran parte di detti migranti, dopo i soccorsi e le operazioni di rito, sono stati trasferiti presso strutture di accoglienza di altre regioni, mentre un’aliquota ha trovato accoglienza in strutture delle province pugliesi e locali. I due cittadini libici, dopo le formalità di legge, sono stati rinchiusi nel carcere di Taranto.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.