lunedì 09 Dicembre, 2019 - 16:15:54
Home > Cronaca > TARANTO – I genitori di vendicano: picchiata maestra che aveva maltrattato i bambini

TARANTO – I genitori di vendicano: picchiata maestra che aveva maltrattato i bambini

Taranto – La maestra di scuola dell’infanzia di 50 anni, in servizio in una scuola di Taranto, che fu arrestata dalla polizia il 23 novembre 2017 per maltrattamenti nei confronti di alcuni alunni di età prossima ai tre anni, questa mattina è stata aggredita e malmenata da una coppia di genitori mentre faceva acquisti in un negozio del centro. La donna si è recata al pronto soccorso dell’ospedale per farsi medicare e ha presentato denuncia prima al posto fisso di Polizia e successivamente al comando provinciale dei carabinieri.

“Quando si trovava agli arresti domiciliari – dice all’ANSA l’avv. Egidio Albanese, difensore della maestra – aveva già subito minacce dalle stesse persone, che avevamo provveduto a denunciare”. Nel corso delle indagini che portarono all’arresto della donna, le immagini videoregistrate all’interno della classe e l’ascolto audio, in un periodo di circa 40 giorni, hanno consentito – secondo gli investigatori – di accertare “ripetute condotte violente (spinte, schiaffi, strattonamenti, urla) tenute dalla maestra”. Elementi che, sempre secondo gli investigatori, denoterebbero “incapacità nel gestire i piccoli alunni durante l’orario scolastico, nonché assenza totale di metodo educativo, mancanze cui la stessa ha tentato di sopperire con aggressività e violenza, sia fisica che psicologica”.

ANSA

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Palazzo Ducale di San Cesario

Il sito dove oggi sorge il Palazzo Ducale di San Cesario era precedentemente occupato da …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.