giovedì 02 Dicembre, 2021 - 16:52:43

Tartaruga gigante “fugge” da agriturismo. Il video virale inedito dal Salento

Si tratta di una rarissima testuggine africana appartenente all’unica specie vivente del genere Centrochelys

Gli automobilisti che l’hanno potuta osservare non hanno quasi creduto ai loro occhi: una tartaruga di terra gigante africana del tipo sulcata (Geochelone sulcata), che camminava sulla carreggiata di una provinciale salentina tra Alessano e Tricase.

In realtà si tratterebbe di un animale legalmente detenuto in un agriturismo che è stato poi restituito ai legittimi proprietari. Insomma, vedere un’enorme tartaruga “in fuga” in Italia è un evento che non capita tutti i giorni, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Grazie al cielo né l’enorme e mansueto rettile ne chi circolava sulla provinciale leccese hanno subito alcun danno anche perché sembra che a dispetto della proverbiale lentezza abbia percorso diversi chilometri dal luogo della “fuga”.

La testuggine africana (Centrochelys sulcata (Miller, 1779) come riporta Wikipedia, nota anche come testuggine sulcata, è una tartaruga di medie dimensioni appartenente alla famiglia Testudinidae, originaria del confine meridionale del deserto del Sahara, in Africa. È la terza specie di tartaruga più grande al mondo, la più grande specie di tartaruga continentale e l’unica specie vivente del genere Centrochelys. Ecco il video che sta circolando su Whatsapp, di chi sorpreso l’ha vista “correre”:

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Un 150 chili  di botti custoditi in due appartamenti: 58enne incensurato arrestato dalla Polizia di Stato

Con l’approssimarsi delle feste natalizie, si fa sempre più stringente l’attività di contrasto della Polizia …