martedì 22 Ottobre, 2019 - 8:06:16
Home > La Voce > Locali > Terza lezione di cucina a cura della Pro Loco si trasforma in una bellissima festa d’ “amicizia”

Terza lezione di cucina a cura della Pro Loco si trasforma in una bellissima festa d’ “amicizia”

Più che una lezione di cucina… una festa! È questo quello in cui si è trasformata la terza lezione del corso di cucina tipica maruggese organizzato da Pro Loco Maruggio e che si è svolto presso il B&B “Le Vele” di Alessandra Lamusta.

Una location davvero esclusiva e di straordinaria bellezza ha fatto da cornice a questo nuovo appuntamento di un corso, fortemente voluto da Pro Loco Maruggio e volto a riscoprire i piatti della tradizione culinaria maruggese.

Dopo la lezione delle “puddiche” svoltasi presso la Masseria “Le Fabriche” e la lezione su “i pizzarieddi“ che si è tenuta presso l”Affittacamere “Luvì“ abbiano imparato a fare “li pezzuri” sotto la guida della simpatica Luciana Margarita.

Accanto ai “corsisti” si sono aggjunti altri amici che hanno voluto farci una sorpresa , ed ecco che, come dicevamo all’inizio, una semplice lezione di cucina si è trasformata una vera e proprio festa fra amici.

Ed è proprio questo lo spirito con cui , noi di Pro Loco Maruggio” abbiamo pensato queste lezioni: un modo per stare insieme, imparando qualcosa e mettendo (è proprio il caso di dirlo) le mani in pasta creando delle sjnergie importantissime fra persone, territorio e strutture ricettive.

La straordinaria location del B&B “Le Vele” ha fatto il resto: un luogo magico a poche centinaia di metri dal mare dove trascorrere, immersi nel verde e nella quiete della campagna, delle giornate di estremo relax all’ombra dei gelsi o delle palmizie accarezzati dalla brezza estiva oppure facendo un tuffo nella splendida piscina della struttura, amorevolmente gestita da Alessandra e Massimo, che hanno fatto della ricezione un arte e che ringraziamo per averci accolti ed ospitati.

Alcuni ospiti stranieri della struttura, incuriositi, si sono uniti a noi ed è stato davvero interessante percepire che, nonostante le differenze culturali e di linguaggio, il buon cibo e il buon vino, gentilmente offerto dal sig. Attilio Simeone, unisce davvero tutti.

Non ci resta che ringraziare tutti coloro che hanno partecipato… e darvi appuntamento alla prossima lezione!

Stefania  Chiego

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Manduria: arresti e denunce a piede libero e segnalazioni all’U.T.G. di Taranto per uso di droga

MANDURIA- 2 arresti, 3 denunce a piede libero e 4 assuntori di sostanze stupefacenti segnalati …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.