lunedì 06 Dicembre, 2021 - 7:37:04

TIM E ASL DI TARANTO: IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO PER I CITTADINI GRAZIE ALLA ‘SCUOLA DI INTERNET PER TUTTI’

TIM e la ASL di Taranto insieme per far conoscere ed utilizzare il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) ai cittadini di Taranto e provincia grazie al progetto della “Scuola di Internet per Tutti”: un programma di facilitazione digitale dedicato a persone di ogni età che hanno la possibilità di apprendere concretamente come le applicazioni e i servizi digitali possano semplificare la vita e le attività quotidiane.

In particolare, dal prossimo 15 novembre, attraverso la personalizzazione del percorso ‘Migliorare la vita con il Digitale’, sarà a disposizione degli utenti della Asl di Taranto e di tutto il territorio un focus sull’attivazione e l’utilizzo dello SPID e del Fascicolo Sanitario Elettronico.

Due i webinar, di un’ora ciascuno, rispettivamente dal titolo ‘identità digitale e attivazione SPID’ e ‘Fascicolo Sanitario Elettronico’. I due webinar, a distanza di una settimana l’uno dall’altro, daranno modo ai partecipanti di creare ed attivare subito le proprie identità digitali e il FSE tra una settimana e la successiva.

La ASL di Taranto, con questo progetto ha inteso dare il proprio contributo per accelerare il processo di transizione digitale: nel territorio jonico, come  in qualsiasi altro luogo del Paese deve essere colmato il ritardo accumulato per superare il diffuso analfabetismo digitale con interventi di ‘facilitazione compensativa’ senza i quali la digitalizzazione, invece di includere, paradossalmente, rischia di trasformarsi in un potente strumento di esclusione sociale.

‘Migliorare la vita con il digitale’ utilizza la piattaforma Google Workspace ed è realizzato in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale. Utilizzo del Fascicolo sanitario elettronico e Spid, sono i temi al centro delle lezioni.  Ad oggi sono state accompagnate oltre 60.000 persone, gestite 100.000 richieste di supporto e realizzate iniziative di sensibilizzazione che hanno generato oltre 1 milione di visualizzazioni.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di ‘Operazione Risorgimento Digitale’, la grande alleanza promossa da TIM e oltre 40 partner di eccellenza del settore pubblico, privato e no profit, nata nel 2019 con l’obiettivo di chiudere il digital divide culturale, accelerare le competenze digitali tra cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni e superare il ritardo rispetto agli altri Paesi europei nell’utilizzo delle nuove tecnologie.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

DOMANI a Sava la mostra texture dell’Associazione “Disabili Insieme”

L’Associazione “Disabili Insieme” organizza la Mostra di arte del Texture “#ABILITIAMOLADISABILITÀ” che si terrà, da …