domenica 13 Giugno, 2021 - 13:13:36

Tre auto in fiamme la scorsa notte a Torricella. Indagano i carabinieri

Torricella  auto in fiamme
Foto La Voce di Manduria

Tre auto incediate la scorsa notte nella vicina Torricella. L’allarme è scattato poco dopo l’una in Via Le Grazie dove tre macchine che erano parcheggiate hanno preso fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e due unità dei vigili del fuoco del distaccamento di Manduria che grazie al potenziamento dei mezzi antincendio (una seconda autobotte a getto schiumogeno) sono riusciti a domare i roghi limitando i danni alle abitazioni vicine.

L’incendio che dalle prime indagini sembrerebbe di origine dolosa, ha interessato una Clio, un’Audi A4 e una Toyota. Una di queste che appartiene alla moglie di un dipendente del comune di Torricella, sarebbe stata interessata indirettamente dal fuoco che si è propagato dalle altre due, vero obiettivo dei piromani.

Le fiamme che hanno danneggiato le pareti e gli infissi di uno studio di estetica hanno distrutto le tre automobili. L’intervento dei pompieri, grazie soprattutto alla doppia botte a disposizione, ha evitato che le fiamme si propagassero alle abitazioni e soprattutto che i serbatoi esplodessero provocando danni sicuramente maggiori.

Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

DOMANI il Comitato 12 giugno inaugura due monumenti a Fragagnano e San Marzano con la “Giornata della Memoria… per non dimenticare mai”

DOMANI il Comitato 12 giugno inaugura due monumenti a Fragagnano e San Marzano con la “Giornata della Memoria… per non dimenticare mai”

A Fragagnano la Viceministra alle Infrastrutture Teresa Bellanova e a San Marzano Don Luigi Ciotti …