martedì 21 Gennaio, 2020 - 22:20:05
Home > Cronaca > Turista dalla Svizzera scrive a Vendola sulla questione dell’ecologia.

Turista dalla Svizzera scrive a Vendola sulla questione dell’ecologia.

Egregio Presidente Vendola. Lei è un star nella Svizzera. I giornali importanti hanno pubblicato primi piani di Lei come nuova speranza per l’Italia. Sincero, altruista, combattente per il benessere della società e per l’ambiente. Come l’uomo in grado con Le Sue capacità di far uscire l’Italia degli anni scuri del Berlusconismo e portarla in un mondo migliore. Noi turisti della Svizzera che passiamo le vacanze con gioa in Manduria,  abbiamo raccontato con fierezza della Puglia, di Lei come ha fatto tanto bene, come ha fatto renaturare le dune, che il paesaggio è una meraviglia con gli ulivi secolari, con le vigne e poi il mare con acqua cristallina, imparagonabile in Europa. Perciò è molto difficile capire, come mai Lei non interviene nel progetto Scarico al Mare in Maduria.. Questo progetto violenta tutti i valori per i quali  Lei ha lottato. Il progetto un pericolo per il turismo. I turisti stranieri preferiscono spiagge senza scarichi. Ma anche gli italiani porteranno i loro bimbi altrove per fare i bagni. Il progetto è un pericolo per l’ambiente. A Porto Cesareo si trova l’Area Marina Protetta con un sistema ecologioco fragile. Come si può accettare in questa zona uno scarico di acqua nera ed avere poì una coscienza pulita? Il Progetto è un pericolo per lo sviluppo economico.  La Regione vive del turismo e dell’agricoltura. Quando i turisti non arrivano più soffrirà il settore della costruzione, il settore dalla gastronomia. Una spirale negativa si accelererà. Il progetto violenta le direttive della Comunità Europea. Da tanti anni è vietato di scaricare acqua nera nel mare. Questo dovrebbe essere anche il caso per i furbi della Puglia. Il progetto Scarico al Mare danneggia una zona balneare imparagonabile ma anche la base economico di migliaia di Pugliesi. Tutti i Comuni della costa stanno in opposizione con questo progetto insieme a tutte le associazioni dell’ambiente. E lei vuole far realizzare questo progetto? Dov’ è rimasto il Nichi Vendola, del quale abbiamo sentito e letto nella Svizzera. Dov’è questo Nichi Vendola che ha promesso «c’è un’Italia migliore»? La preghiamo di intervenire e di vietare questo progetto per dare prova che «c’è l’Italia migliore!». Tante grazie per la Sua risposta che aspettiamo con grande attesa. Cordiali saluti dalla Svizzera

 D. Hertach e tanti altri turisti dalla Svizzera e da Germania

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il romanzo “sottosuolo” di Pierfranco Bruni: Sul davanzale delle parole a Firenze

A parte la nobilissima carriera culturale che lo contraddistingue, Pierfranco Bruni è una bella persona …

Un commento

  1. Avatar
    cosimo massafra ( ferrara )

    VENDOLA UNA STAR IN SVIZZERA ?
    VENDOLA UNA SPERANZA PER L’ITALIA?
    VENDOLA HA FATTO TANTO PER LA PUGLIA ?

    SARA’ ?????

    A ME PARE DI NO !!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.