sabato 01 Ottobre, 2022 - 1:56:04

UN PIENO DI SUCCESSI PER LE SQUADRE DI PALLAVOLO DEL LICEO DE SANCTIS-GALILEI


UN PIENO DI SUCCESSI PER LE SQUADRE DI PALLAVOLO DEL LICEO DE SANCTIS-GALILEIGiovedì 14 febbraio, presso la palestra del Galilei, Liceo manduriano, sono state disputate le gare di pallavolo tra le rappresentative “Allievi” e “Allieve” degli istituti “De Sanctis Galilei” di Manduria e Ettore Majorana” di Martina Franca, valevoli ai fini della qualificazione alla finale provinciale.UN PIENO DI SUCCESSI PER LE SQUADRE DI PALLAVOLO DEL LICEO DE SANCTIS-GALILEI

La gara maschile è stata molto avvincente e i ragazzi dei due istituti hanno combattuto fino all’ultimo punto per cercare di aggiudicarsi la vittoria. I parziali dei set sono stati rispettivamente 25-17, 25-17, 25-17. La palma della vittoria, con il risultato di 3 set a 0, è stata assegnata agli studenti del Liceo manduriano, supportati nella preparazione tecnica della prof.ssa Elisa Cosma.

UN PIENO DI SUCCESSI PER LE SQUADRE DI PALLAVOLO DEL LICEO DE SANCTIS-GALILEI

Anche l’agonismo delle squadre femminili ha riservato agli spettatori grosse emozioni. Le ragazze del De Sanctis Galilei, preparate atleticamente dai docenti di scienze motorie e sportive, proff. Rita Mele e Massimo Stranieri, non hanno concesso neanche per un momento la ripresa alle loro avversarie; la partita si è, infatti, conclusa con un netto 3-0. I parziali dei set hanno riportato rispettivamente i punteggi di 25-13, 25-21, 25-15.UN PIENO DI SUCCESSI PER LE SQUADRE DI PALLAVOLO DEL LICEO DE SANCTIS-GALILEI

L’evento sportivo si è, quindi, concluso con un grande successo per il De Sanctis-Galilei, regalando una meritata soddisfazione agli studenti e alle studentesse impegnati nella competizione, a quali è giunto l’encomio del Dirigente scolastico, prof.ssa Maria Maddalena Di Maglie, che sostiene la promozione dell’attività sportiva nel proprio istituto, proprio in riferimento ai sani principi dello sport, ai valori e alle virtù dell’autodisciplina e della stima di sé, al fine di sostenere i giovani nell’identificazione delle proprie capacità e dei propri limiti, nel superamento delle difficoltà della vita quotidiana e nel raggiungimento dei propri obiettivi e della propria autonomia.    

Viola D’Abramo, Silvia Lamusta, Alessia Pichierri, Valentina Polimeno

Foto a cura di: Ludovica Filomena

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l'Inferno nelle Grotte di Castellana

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l’Inferno nelle Grotte di Castellana

Sabato 24 settembre 2022, ore 21:00, sarà in scena lo spettacolo Hell in the Cave, …