martedì 30 Novembre, 2021 - 23:04:57

Una Family Card per Taranto e Provincia

Family Card My FriendNon tutti sanno che la provincia di Taranto conta circa 20.000 persone ammalate di cancro. Le difficoltà che le loro famiglie devono affrontare sono incredibili: burocrazia, barriere architettoniche, cure, trasferte, soggiorni straordinari e spese mediche possono diventare ostacoli insormontabili se queste persone vengono lasciate da sole.

In base ai dati diffusi dal Ministero della Sanità e dal Censis (2011), la presenza di un malato di cancro con diagnosi a 5 anni costa a ogni famiglia in termini monetari circa 34.210 € all’anno; ciò che alcuni enti pubblici offrono sono poca cosa rispetto in considerazione del bisogno di attenzioni speciali da riservare anche ai familiari, i quali devono affrontare stress e perdite di reddito considerevoli. La situazione tende ad aggravarsi particolarmente con la perdita di un posto di lavoro dovuta al fatto di doversi dedicare anima e corpo all’ammalato.

Da quando Made in Taranto ha lanciato per la prima volta la proposta di una Family Card volta a sostenere i familiari degli ammalati di cancro, ha raggiunto importanti accordi con ANT e UNICEF che, a dispetto di alcuni inqualificabili comportamenti di certi personaggi pubblici, hanno offerto disponibilità concreta alla realizzazione del progetto My Friend, coordinato da Danila Fedele, Mario Tagarelli, Luigi Andriani.

Da qualche tempo si sono uniti al progetto anche la Camera di Commercio di Taranto, la Banca del Credito Cooperativo di San Marzano, l’Unicef e “Se Dico Taranto“, dando dimostrazione di vicinanza e affetto incondizionato.

Inoltre, grazie al supporto economico di molti negozi, studi professionali, aziende e strutture ricettive di Taranto e provincia, ha finalmente dato seguito alla stampa di dette Family Card . L’obiettivo per il 2015 è istituire una rete di opportunità, di facilitazioni e di sconti su beni alimentari, non alimentari, servizi e intrattenimento a favore delle famiglie dei pazienti oncologici residenti nel Comune di Taranto e provincia.

Non appena saranno  completate tutte le operazioni burocratiche , la Family Card sarà distribuita gratuitamente alle famiglie interessate tramite ANT. Il possesso di questa Card darà diritto a facilitazioni del tipo seguente:

  • assistenza legale
  • assistenza amministrativa per l’accesso alle indennità pubbliche o ad altri benefici statali
  • sconti speciali e servizi integrati nei negozi convenzionati (abbigliamento, beni alimentari, ecc)
  • sconti speciali per cure estetiche, benessere, relax
  • assistenza psicologica
  • noleggi
  • assistenza medica
  • ristorazione
  • ospitalità
Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

EROI E SUPER EROI “MADE IN TARANTO” PER I DELFINI

Il famoso Sal Velluto ha donato una sua tavola originale dedicata a Taranto alla Jonian …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.